Mafia, arrestato boss Gambino: si trovava in una clinica di Roma

0
75

Clamoroso colpo messo a segno nel corso della notte dagli agenti della squadra mobile della questura di Roma che, diretti dal dr. Vittorio Rizzi, hanno catturato il noto boss della mafia italo-americana Rosario Gambino.

Gambino, 69enne, è stato sorpreso all'interno di una clinica della Capitale, dove si trovava per alcuni accertamenti. A suo carico pendeva un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Corte di Appello di Palermo in seguito alla sua recente scarcerazione dall'Istituto di Prevenzione di Parma.

Condannato nel 1983 a venti anni di reclusione per associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti, Gambino vanta una lunga carriera nelle fila della mafia italo-siciliana che, tra gli altri business illeciti, lo hanno visto «protagonista» negli Stati Uniti di un ingente traffico di eroina con un giro di affari annuo pari a circa 600 milioni di dollari e che lo aveva visto condannato a 45 anni di detenzione in istituti di pena americani, nell'ambito dell'operazione “Pizza Connection”. Nel 1985 nell'ambito di un'indagine condotta dal giudice Giovanni Falcone, Rosario Gambino fu giudicato in contumacia. 

È SUCCESSO OGGI...

Storace insiste: «Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali»

E’ da qualche giorno che il vicepresidente della Pisana Francesco Storace batte sullo stesso tasto: Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali nel Lazio a novembre in concomitanza con le elezioni regionali in Sicilia. La...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...
tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...