Tragedia al Pertini: agente penitenziario muore schiacciato dal cancello

0
75

Dramma, questa notte, al reparto detentivo dell'ospedale Pertini di Roma dove un assistente capo della polizia penitenziaria, Salvatore Corrias, , è morto schiacciato dal cancello d'accesso. Lo ha reso noto la Fp-Cgil.

Corrias, 46 anni, effettivo alla Casa Circondariale di Roma Rebibbia, lascia una moglie e due figli. Duro il commento di Rossana Dettori e Lorenzo Mazzoli, Segretari Generali rispettivamente della Fp-Cgil Nazionale e della Fp-Cgil Roma e Lazio: “La morte di Salvatore Corrias, assistente capo della Polizia Penitenziaria in servizio al nucleo traduzioni e piantonamenti di Rebibbia, avvenuta presso il reparto detentivo dell'Ospedale Pertini, non può essere derubricata come una tragica fatalità. Nell'unirci al dolore della famiglia di questo servitore dello Stato, a sua moglie e ai suoi due figli, non possiamo nascondere come quest'ennesima tragedia abbia una causa politica che risiede nell'abbandono del sistema penitenziario italiano”. “Non è possibile – prosegue il comunicato – continuare a piangere vittime dell'immobilismo e dell'incuria dello Stato. Salvatore Corrias, lo diciamo senza remore, è una vittima dello Stato e del suo disinteresse nei confronti dell'emergenza umanitaria vissuta dal mondo del lavoro in carcere e dai detenuti, della politica dei tagli indiscriminati e dell'assetto normativo che ha ingolfato le carceri per rispondere a logiche meramente propagandistiche. La magistratura farà il suo corso e come sempre siamo fiduciosi sul corretto svolgimento delle indagini. Ma è chiaro a tutti noi che senza interventi risolutivi da parte del Governo e del Ministro Palma il sistema penitenziario non potrà uscire dal baratro in cui è finito. Dopo il cordoglio e il dolore sarà necessario intervenire e con celerità”.

È SUCCESSO OGGI...

I cittadini possono risparmiare l’acqua, ma Acea ha il dovere di trovare soluzioni

Di fronte all’emergenza idrica dovuta alla siccità cominciano a circolare i decaloghi per risparmiare l’acqua potabile. Pratica in sè buona e giusta che hanno da tempo adottato le popolazioni di molte aree del Mezzogiorno...

Roma, 21enne estorceva denaro alla madre con continue minacce

Con problemi legati al consumo di cocaina da anni costringeva la madre e la sorella, a consegnargli  svariate somme di denaro. Durante uno degli ultimi episodi, il giovane, di 21 anni, dopo aver spinto la...

Ericsson licenzia circa 200 persone. In corso presidio dei lavoratori davanti alla sede dell’azienda

"Venerdì sera la Ericsson ha fatto recapitare ai lavoratori circa 200 lettere di licenziamento. Semplicemente una vergogna". Così, in una nota, Riccardo Saccone, segretario generale della Slc Cgil di Roma e del Lazio, che...

Mobilità, Tangenziale “Appia Bis” chiusa il 25-26-27 luglio 2017

Astral, con ordinanza N.1/2017 relativa a Tangenziale "Albano - Genzano" alla S.S.7 "Appia" per esecuzione prelievi propedeutici al collaudo della Tangenziale "Albano-Genzano" alla S.S.7 "Appia", nel Comune di Albano Laziale, comunica che si rende...
Giorgio Montanini Brancaccio

Estate Romana a Ostia: dal 26 luglio torna Teatri d’Arrembaggio con Giorgio Montanini, Velia...

Dal 26 luglio 2017, l’Estate Romana attracca per il terzo anno consecutivo al Teatro del Lido e sul lungomare di Ostia con “Teatri d'Arrembaggio – Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia”, un festival multidisciplinare...