Detenuto tenta evasione ma viene catturato

0
67

Scena da film d’azione in piazzale Clodio quando un 30enne marocchino si è liberato degli agenti di scorta e si è dato alla fuga. A nulla è servito il colpo in aria sparato da un agente con il giovane che ha proseguito la sua corsa. Provvidenziali, invece, i rinforzi giunti dalle guardie penitenziarie che si sono unite ai poliziotti sia a piedi che in auto.

L’evasione è quindi terminata dopo un chilometro in via Gomenizza,  nei pressi degli uffici della Rai, dove il fuggitivo è stato bloccato mentre cercava di scavalcare una recinzione del cortile di un'abitazione.

Il marocchino, Hamine Harrada, era stato portato al tribunale perché sotto processo per detenzione di droga e poi estradato.

È SUCCESSO OGGI...

tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...