Mamma dona fegato alla sua bimba di 18 mesi salvandola

0
92

Una bimba di un anno e mezzo affetta da cirrosi biliare, una malattia terminale del fegato, è stata salvata grazie ad un trapianto di fegato donatole dalla mamma 24enne.

L'intervento, il primo del genere nel Lazio, durante il quale si è presa una parte del fegato della madre per impiantarlo nella figlia, si è svolto all'ospedale Bambin Gesù Di Roma ed è durato 10 ore. Adesso sia la mamma, sia la piccola stanno bene e hanno superato senza problemi le rispettive operazioni. Grazie a questo intervento, sottolinea l'ospedale pediatrico, la paziente potrà riprendere a condurre una vita normale.

Uno dei principali vantaggi del trapianto da vivente per la piccola è stato di non aver dovuto aspettare in lista altri mesi, considerando che la sua condizione peggiorava giorno dopo giorno. Recenti studi epidemiologici, ha spiegato il Bambino Gesù, hanno confermato da un lato la sicurezza della donazione da vivente, dall'altro la superiorità del trapianto da vivente, in termini di qualità funzionale e di sopravvivenza dell'organo a lungo termine, rispetto a quello da donatore non vivente. Anche la qualità e l'aspettativa di vita del donatore rimangono del tutto analoghe a quelle del resto della popolazione.

È SUCCESSO OGGI...

Litorale romano, sgominata associazione finalizzata al traffico internazionale di droga: presa la “Regina della...

Al termine di un’articolata attività investigativa coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia e protrattasi per circa un anno, alla prime ore della mattinata odierna, la Polizia di Stato ha dato esecuzione all’Ordinanza di Custodia...

Chikungunya tra Morena e Ciampino: al via disinfestazione straordinaria

A seguito di casi accertati di soggetti affetti da patologia Chikungunya sul territorio comunale, l'Amministrazione informa la cittadinanza che, con Ordinanza sindacale n. 12 del 26/09/2017, ha disposto un'azione di disinfestazione straordinaria che verra'...
Ladispoli

Trasporto pubblico a Ladispoli, novità per studenti e famiglie

“Abbiamo messo mano ad alcuni orari dei bus urbani per soddisfare le esigenze degli studenti di Ladispoli che usufruiscono del trasporto pubblico per andare a scuola a Cerveteri. Nel contempo, ci stiamo attivando per...

I profumi del bosco nel piatto, a Canterano è tempo di Sagra del tartufo

Sulle bruschette, sulla pasta fatta in casa e sulle uova. A Canterano è tempo di sapori e di profumi inconfondibili, quelli del tartufo nero pregiato e del tartufo scorzone che esalteranno le ricette proposte...

Atac, ci vuole il commissario: concordato rischioso

Atac, altra strada possibile. Il concordato in bianco per Atac é la strada scelta dall'Amministrazione 5 stelle senza dare modo all'aula di confrontarsi su possibili alternative. La procedura é rischiosa e dal finale incerto;...