Largo Sacconi preso d’assalto dagli ambulanti

0
59

Largo Sacconi preso d’assalto: il mercato abusivo di Primavalle sta diventando una vera e propria emergenza. Tre giorni a settimana i teli si distribuiscono a terra tra via Giovanni X, via Pietro Bembo e via Cardinal Capranica, nelle vicinanze della scuola d’infanzia il Paese dei Balocchi. «A volte arrivano perfino a via Pasquale II, accerchiando letteralmente l’asilo nido  – denuncia una residente – i marciapiedi sono invasi dalla mercanzia degli ambulanti abusivi. Per raggiungere l’asilo, le mamme, con i loro passeggini, sono costrette a camminare in mezzo alla strada. Ormai  – continua  la signora – ci vengono da tutta Roma a vendere gli stracci a via Pietro Bembo, tanto sanno che nessuno li manderà via».

Attivo il martedì, il giovedì e il sabato, il mercato raccoglie oltre 200 rigattieri, che al termine della loro attività abbandonano sul posto la merce rimasta invenduta insieme a cumuli di immondizia, di rifiuti e di cartacce. «Un’indecenza», commenta un signore. Mentre l’Ama, attiva durante i giorni di mercato a via Largo Sacconi e tutti i giorni a via Pasquale II e via Pietro Bembo, minaccia di interrompere il servizio di raccolta: «Occorrerebbe una bonifica sanitaria per la presenza continua  di escrementi», osserva un impiegato dell’azienda. Andrea Montanari, Consigliere Idv nel  Municipio XIX, parla di  «situazione surreale dove nessuno sta facendo nulla, laddove ci sarebbe bisogno di un’azione ferrea e lungimirante». «Abbiamo inviato più volte solleciti al sindaco che, del resto, ha visto con i suoi occhi la situazione di degrado lasciata dagli abusivi.  – osserva il presidente del Municipio XIX, Alfredo Milioni – Molte sono state le segnalazioni del Comandante del Gruppo XIX della Polizia Municipale che hanno aggiornato le autorità competenti sui gravi problemi che riguardano la sicurezza».  

Elisa Calcinari 

È SUCCESSO OGGI...

Innesca un incendio nel bosco, arrestato in flagranza di reato

Nel pomeriggio di ieri, militari del NIPAF appartenenti al Gruppo Carabinieri Forestale di Viterbo, hanno proceduto all’arresto di un trentanovenne residente per incendio boschivo doloso nel comune di Viterbo. A seguito di attività d’indagine di...

Ritmo e musica popolare con Ambrogio Sparagna al Museo di Roma

Tra serenate e cantate popolari, musica di strada e tradizionale, nell’ultimo sabato sera di apertura straordinaria del Museo di Roma sarà impossibile non venire contagiati dal ritmo. Infatti sabato 26 agosto lo splendido palazzo con vista su piazza Navona si prepara...

Uova contaminate, scoperto caso anche a Viterbo

Dopo i casi di Benevento e Sant'Anastasia poche ore fa, i carabinieri del Nas hanno sequestrato altri due allevamenti italiani. Il primo a Vetralla, in provincia di Viterbo, dove i sigilli sono stati apposti...

Uova contaminate, rilevate due nuove positività dai Nas

"Le attività di controllo da parte dei Carabinieri dei NAS, attualmente in piena fase esecutiva sull'intero territorio nazionale, hanno evidenziato due ulteriori positività di uova contaminate per presenza della sostanza insetticida denominata finopril rispetto...

Formello, litiga con vicino e spara

Un colpo di pistola a scopo intimidatorio è stato esploso ieri sera nel corso di una lite tra due vicini in località Le Rughe a Formello.   A litigare, da alcuni giorni, sono un 30enne ed...