Allarme sicurezza, personale del San Filippo Neri aggredito: un arresto

0
52

Alcuni medici e paramedici dell’ospedale S. Filippo Neri sono stati aggrediti ieri sera, intorno alle 21.00, all’interno della struttura ospedaliera, da un 26enne e pregiudicato.

L’aggressore, Z.M., pare si fosse presentato presso la struttura sanitaria chiedendo assistenza ma, dopo una breve degenza, avrebbe iniziato ad assumere un atteggiamento insofferente sfociato poi atti di violenza che hanno provocato diverse lesioni alle vittime. Gli agenti del commissariato Primavalle della questura di Roma, prontamente allertati, hanno attivato le indagini e, a poche ore dall’aggressione, hanno rintracciato e arrestato il pregiudicato. Per il 26enne è scattato il fermo di indiziato di delitto per lesioni personali gravissime ed interruzione i pubblico servizio.

Seriamente preoccupato il direttore sanitario del San Filippo Neri che, a seguito dell’ennesima aggressione, ha dichiarato di aver convocato “un'assemblea dei sindacati medici con il presidente dell'ordine di Roma Mario Falconi per prendere decisioni sulla sicurezza degli operatori sanitari". Duro anche il commento del presidente dell’ordine, Mario Falconi: “La situazione è grave. Ho chiamato il questore di Roma che mi ha assicurato l'attivazione di misure nei turni di notte e ho chiesto un incontro urgente al ministro della Salute Ferruccio Fazio. Il personale è esasperato e opera in continua situazione di emergenza, sotto organico, sovraccaricato dal lavoro anche a causa del blocco del turn over".

È SUCCESSO OGGI...

Roma, violentissima rissa tra stranieri con cocci di bottiglia e coltelli

I Carabinieri della Stazione di Roma Piazza Dante, in servizio di Stazione Mobile, impiegati per contrastare ogni forma illegalità e degrado nella zona di piazza Vittorio, hanno arrestato tre cittadini stranieri - un pakistano,...

Minaccia un’intera famiglia: in manette pericoloso stalker

I Carabinieri di Faleria, unitamente a quelli dell’Aliquota Operativa, coordinati dalla Compagnia CC di Civita Castellana, alle ore 22.30 circa di ieri 24 luglio, hanno tratto in arresto un italiano di 42 anni resosi...
tuscolano civitavecchia

Vasto incendio all’Eur: traffico in tilt. Intervengono i pompieri

Un vasto incendio è scoppiato alla Magliana nei pressi di via del Cappellaccio e del ponte che passa sul Tevere, a Roma. Hanno preso fuoco le sterpaglie vicino a una rimessa di imbarcazioni. Tra Magliana...

Via di Portonaccio e multe sulla preferenziale, Codici: «11 milioni nelle casse del Comune...

«Via di Portonaccio che dal 2 maggio 2017, si è trasformata in corsia preferenziale verso Via Tiburtina, con telecamere di sorveglianza attive 24 ore su 24, si sta rivelando una vera e propria croce...

Amatrice, Coldiretti consegna i buoni gasolio: Pirozzi denuncia “la lentezza della burocrazia”

“L’Italia ha un futuro se noi abbiamo un futuro. Lo dimostra il fatto che l’agricoltura è il solo settore produttivo che fa numeri positivi”. Lo ha detto Roberto Moncalvo, presidente della Coldiretti, ad Amatrice,...