Era un \”diversivo\” il pacco lasciato sul portavalori

0
17

Si trattava di un dispositivo stordente "flashbang" il pacchetto lasciato sul parabrezza del portavalori durante la rapina di stamattina all'Eur. Il pacco é stato aperto dagli artificieri dei carabinieri. A quanto si è appreso, era inoffensivo perchè giá esploso.

Il flashbang é un dispositivo "diversivo" usato dalle forze dell'ordine durante i blitz. Quando esplode fa un botto e sprigiona luce, stordendo chi c'é attorno. Sulla vicenda indagano i carabinieri di via In Selci.

Secondo quanto si é appreso, all'arrivo dei malviventi sul portavalori c'era solo un vigilantes mentre gli altri erano all'interno di un bar e sarebbero stati bloccati nel locale.A quanto si è appreso, un vigilantes è rimasto ferito al volto probabilmente colpito da un pugno. I rapinatori, con i volti coperti da caschi, avrebbero disarmato i vigilantes e poi sono scappati a bordo di scooter con il bottino ancora da quantificare.