Arrestati gli aggressori dello straniero ridotto in fin di vita a colpi di spranga

0
144

Avevano brutalmente aggredito un marocchino di 25 anni, i due italiani, un un 40enne originario di Catania e un 25 enne di Pomezia, arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Pomezia e della Stazione di Torvaianica.

I fatti risalgono al primo luglio scorso, quando la vittima fu colpita ripetutamente alla testa con una spranga di ferro e ridotta in fin di vita. I Carabinieri intervenuti sulla scena del crimine dopo essere stati contattati da alcuni passanti, erano riusciti a ricostruire la dinamica del pestaggio e l’identikit dei due picchiatori. La vittima fu ricoverata in prognosi riservata ed in pericolo di vita all’ospedale di Ostia.

Avviata l’attività info-investigativa in tutta l’area di Torvaianica, i Carabinieri sono riusciti a risalire agli autori dell’aggressione, grazie anche ad ulteriori testimonianze acquisite durante l’indagine.

I magistrati della Procura della Repubblica di Velletri, valutato il quadro probatorio raccolto dagli investigatori, hanno richiesto ed ottenuto il provvedimento restrittivo a carico dei due. Stando a quanto emerso nel corso delle indagini, il movente dell’episodio criminoso sarebbe riconducibile ad una disputa sorta per il controllo dello spaccio di droga lungo il litorale di Torvaianica.

È SUCCESSO OGGI...

Clonazione delle carte di credito e bancomat, skimmer sofisticato per rubare i dati

Nel corso di una mirata attività preventiva, i carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato un cittadino romeno di 26 anni, in Italia senza fissa dimora, con l’accusa di intercettazione illecita...

Allaccio abusivo alla rete del gas: smascherato imprenditore furbetto

Aveva allacciato abusivamente alla rete di distribuzione dell’Italgas i 13 appartamenti un’intera palazzina di sua proprietà, locati a studenti universitari fuori sede. A finire in manette è stato un imprenditore romano di 45 anni, accusato...

“Se viene la polizia ti sgozzo davanti a loro”, in manette 27enne

“Se viene una macchina della polizia ti sgozzo davanti a loro, dammi trenta euro”. E’ l’ultima minaccia che ha rivolto alla madre; tossicodipendente romano 27enne, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del...

Droga, 2 arresti a Ladispoli: l’operazione dei carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno effettuato nel weekend trascorso un servizio coordinato di controllo del territorio di Ladispoli al fine di prevenire e reprimere lo spaccio di sostanze stupefacente. Proprio nel fine...

Miracolo, i 5stelle hanno già letto le 3.000 pagine della sentenza per il Mondo...

La sagacia e la fulminea capacità di reazione dei 5stelle non finisce mai di stupirci. Infatti con una nota stampa (stringata ma esaustiva) Giuliano Pacetti, consigliere M5S di Roma Capitale ci informa che «con...