Frascati, rapinava anziane: arrestato 27enne

0
20

Con 11 colpi messi a segno in poco meno di due mesi era diventato il terrore delle donne, soprattutto di quelle più anziane, che camminavano lungo le strade di Frascati. Fatale, suo malgrado, è stato il 12° colpo. A dare un volto allo “scippatore seriale” sono stati i Carabinieri della Stazione di Frascati: si tratta di uno scatenato 27enne italiano.

Dal 27 luglio ad oggi, il suo modus operandi non è cambiato di una virgola nonostante la massiccia presenza di pattuglie in divisa e in abiti civili di Carabinieri e Polizia di Stato messe in campo proprio a causa dell’escalation di furti registrati nella zona. Il ladro era solito aggirarsi nel centro cittadino a bordo di uno scooter di colore nero e con il volto coperto da un casco integrale, avvicinava le anziane vittime designate e dopo aver afferrato la tracolla della borsa, gliela strappava di dosso fuggendo a tutta velocità con il bottino. 

Ieri pomeriggio, proprio mentre erano in atto i servizi dei Carabinieri e degli agenti del locale Commissariato di P.S., lo scippatore è stato avvistato da una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Frascati mentre stava per scippare la sua 12ma vittima.

L’uomo, accompagnato in caserma, ha confessato di aver commesso la lunga scia di furti per procurarsi il denaro che gli serviva per acquistare dosi di droga, di cui faceva abitualmente uso. Lo scippatore seriale è stato associato al carcere di Velletri, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.