Parco della Cellulosa abbandonato dal Comune

0
35

Il Parco regionale della Cellulosa abbandonato dal Comune. Questa la situazione dell'area verde del quartiere Casalotti, nel municipio XVIII e polmone verde di tutto il quadrante nord ovest di Roma dopo che il Campidoglio ne aveva deciso l'acquisizione nel 2007. La gestione e la manutenzione del parco, infatti, sarebbe dovuta passare alla società Ligestra Due, nominata dal ministero del Tesoro, dopo la dismissione dell'Ente Cellulosa. Inoltre erano stati stanziati dal Comune 2 milioni 500 mila euro e dalla Regione Lazio 400 mila euro. A distanza di 4 anni, però, l'Amministrazione comunale ha ridotto i fondi di 1 milione e la Regione, essendo scaduti i termini di impiego, ha "ripreso" i soldi che aveva destinato al parco della Cellulosa. Il risultato è che «quei 12 ettari attendono ancora di essere acquisiti a patrimonio comunale e i fondi rimasti a disposizione ora non sono più sufficienti», ha tuonato il consigliere comunale Pd Antonio Stampete, che ha deciso di andare a fondo.

Al momento l'area verde è gestita in comodato d'uso da un'associazione cittadina "Comitato della Cellulosa" che si occupa di tenere pulito il parco, ma la delega scadrà prossimamente. Di fronte all'eventualità di accettare un terzo rinnovo di gestione da parte del comitato, la Regione Lazio ha richiesto che il documento sia vincolato da una firma dell'assessore capitolino all'ambiente Marco Visconti che assicuri l'acquisizione imminente del parco da parte del Comune. L'assessore però ha mancato l'appuntamento ufficiale, giovedì scorso e la questione è rimasta senza esito. Per sollecitare una risoluzione, dunque, Stampete ha deciso di presentare una proposta di delibera «già per la prossima settimana –  ha dichiarato il consigliere – perché il Comune deve prendersi la responsabilità di rendere finalmente fruibile ai cittadini l'area verde» con panchine, una zona per pic nic, percorsi per passeggiate e un impianto di illuminazione. 

Elena Amadori

È SUCCESSO OGGI...

Roma, da giunta ok a mutui rinegoziati

Rinegoziare i mutui contratti con la Cassa Depositi e Prestiti (Cdp), liberando maggiori risorse per la citta' per circa 10 milioni di euro nel solo 2017. È quanto prevede una delibera approvata dalla Giunta...

Multiservizi, in house o gara: giovedì decisione in Campidoglio

La seduta straordinaria dell'Assemblea capitolina sulla situazione della Roma Multiservizi prevista per domani alle 14 e' stata sconvocata in attesa della decisione sul futuro dell'azienda che, a quanto si apprende, dovrebbe arrivare dal Campidoglio...

Blitz notturno all’inseguimento del pusher acrobata

Un pusher acrobata è finito in manette a seguito di indagini volte alla lotta al traffico di sostanze stupefacenti. Gli agenti della polizia di Stato del commissariato San Lorenzo avevano notato strani movimenti intorno a...

Sciopero degli operatori: rischio emergenza rifiuti a Guidonia

“Già si vedono i primi cassonetti non svuotati per le vie delle circoscrizioni, e siamo solo al primo giorno – commenta il candidato della coalizione civica Aldo Cerroni –. La nostra Città, già martoriata...

Tragedia a Roma: 16enne muore travolta da un Taxi

E' morta dopo due giorni di agonia una ragazzina di 16 anni travolta sabato pomeriggio da un taxi a Roma vicino San Giovanni. La ragazzina e' deceduta al Bambin Gesu' dove era stata trasferita...