Detenuto evade da ospedale e minaccia il suicidio: bloccato

0
44

È stato bloccato dalla polizia e dagli agenti della penitenziaria il detenuto romano di 40 anni, che ieri era scappato dall'ospedale Spallanzani di Roma, dove si trovava agli arresti domiciliari per un periodo di cura.

L'uomo, rifugiatosi all'interno di un'abitazione di un parente in via Tor De Schiavi, nel quartiere Prenestino, è stato rintracciato dagli agenti ma, accortosi della loro presenza, ha prima tentato la fuga dalla finestra dell'appartamento al quinto piano, poi, rimasto in piedi sul cornicione, ha minacciando i poliziotti di ferirli con una siringa, a suo dire, infetta e di gettarsi nel vuoto.

Dopo circa un’ora, tuttavia, l’evaso è stato convinto a scendere e, piantonato, è stato trasportato all'ospedale Pertini per le cure. 

È SUCCESSO OGGI...

Sequestro-Polizia ladispoli

Tentano di rubare una moto d’epoca: uno dei ladri scappa e lascia a piedi...

La scorsa notte i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 40enne romano, residente a Genazzano, con precedenti, con l’accusa di rapina impropria. L’uomo è stato sorpreso dai Carabinieri in via...

Blitz contro i “manolesta”: arrestati numerosi scippatori

Proseguono con profitto i servizi antiborseggio predisposti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma a bordo dei mezzi pubblici ma anche nei luoghi maggiormente affollati della Capitale. Le decine di pattuglie in abiti civili...
tuscolano

Maxi incendio in città: a fuoco 20 scooter e un’auto

Fiamme e paura a Roma: la scorsa notte un maxi incendio è scoppiato nel quartiere Trieste e ben 20 scooter hanno preso fuoco, oltre a un'automobile. Anche altri veicoli sono stati danneggiati, anche se non...