Guidonia, aggrediva e palpeggiava donne: arrestato

0
91

Identificato nel corso di numerosi appostamenti dai carabinieri, L.D., 21enne di Guidonia, è stato deferito alla Procura di Tivoli per il reato di violenza sessuale. L’uomo, infatti, approfittando di orari con poca affluenza di utenti e della sua superiorità fisica, aveva aggredito al parcheggio di un centro commerciale diverse giovani donne. Tre di loro hanno però deciso di sporgere denuncia dando così il via alle indagini.

Grazie alle risultanze investigative dell’Arma, il pm ha potuto chiedere ed ottenere dal G.ip. un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il molestatore. Ordinanza eseguita nella serata di ieri che si è conclusa con l’accompagnamento del giovane al carcere di Roma Rebibbia. 

È SUCCESSO OGGI...

Innesca un incendio nel bosco, arrestato in flagranza di reato

Nel pomeriggio di ieri, militari del NIPAF appartenenti al Gruppo Carabinieri Forestale di Viterbo, hanno proceduto all’arresto di un trentanovenne residente per incendio boschivo doloso nel comune di Viterbo. A seguito di attività d’indagine di...

Rainbow Magicland, arrivano i protagonisti di Regal Academy

A Rainbow MagicLand, il 26 agosto, una giornata interamente dedicata alle famiglie con Rose Cenerentola, Joy Ranocchio e Hawk Biancaneve, protagonisti indiscussi di Regal Academy. I nipoti dei personaggi più celebri delle fiabe, accompagneranno i bambini in questa fantastica esperienza...

Edilizia scolastica, a Pomezia al via i lavori alla scuola elementare Trilussa

Edilizia scolastica a Pomezia: al via oggi i lavori di eliminazione delle barriere architettoniche in via Matteotti all’interno della scuola elementare "Trilussa". I lavori prevedono il rifacimento della pavimentazione dei marciapiedi interni alla scuola e delle...

Campidoglio, al via piano anti-terrorismo

Rafforzamento dell’area pedonale di via del Corso, nel tratto che va da Piazza del Popolo a Largo Goldoni, con il posizionamento di fioriere e divieto d’accesso al Colle capitolino per ncc e taxi. Queste le principali misure...

Alta tensione in piazza Indipendenza, rifugiati: «Non siamo terroristi»

Donne, bambini, giovani e meno giovani, tutti accampati sull'aiuola di piazza Indipendenza con la Polizia che li circonda in attesa di un nuovo sgombero dai giardini.   Con slogan urlati in faccia alle forze dell'ordine come...