Arrestati 2 imprenditori per crack da 6 milioni di euro

0
58

Sono responsabili di un crack da oltre 6 milioni di euro, i due imprenditori attivi nel settore della lavorazione e commercializzazione di carni suine che ieri sono stati sottoposti alla custodia cautelare da parte dei finanzieri del Comando Provinciale di Roma.

Le attività investigative condotte dai finanzieri di via dell’Olmata, anche attraverso intercettazioni telefoniche, hanno permesso di appurare che gli imprenditori tratti in arresto hanno consapevolmente ed in maniera preordinata provocato il fallimento della nota società, attraverso lo svuotamento del patrimonio aziendale ed il mancato pagamento dei fornitori, ai quali però gli indagati continuavano a richiedere ingenti forniture, mai saldate, di merce e di automezzi. Il danno complessivo ai creditori, fra cui l’Erario, società di leasing, fornitori di carne ed istituti di credito ammonta ad oltre 6.000.000,00 di euro.

Inoltre, nel tentativo di cancellare le tracce dei reati commessi e di assicurarsi ulteriori illeciti profitti, gli indagati hanno preventivamente sottratto ed occultato le scritture contabili della società e trasferito dalle sedi sociali dichiarate il parco automezzi e le giacenze di magazzino, aggravando in tal modo il danno nei confronti del ceto creditorio.

Gli arrestati, associati presso la Casa Circondariale di Roma, dovranno ora rispondere innanzi all’Autorità Giudiziaria dei gravi reati di bancarotta fraudolenta patrimoniale e documentale. 

È SUCCESSO OGGI...

Investe 5 persone con la macchina: arrestata

E’ stata arrestata la 43 anni romana che nella tarda serata di ieri ha provocato l’investimento di 5 persone in via dei Colli Portuensi, a Roma, angolo via di Monteverde. La donna, risultata positiva al “drug...

Minaccia la madre con un coltello: voleva soldi per comprare droga

Gli agenti del commissariato di Albano sono intervenuti in via delle Cerquete, ad Ariccia, dove un 19enne di Genzano si è reso responsabile del reato di estorsione nei confronti della propria madre. Tossicodipendente, il ragazzo ha...

Imbrattano treni in sosta con graffiti: fermata banda di “train bombers”

Chi è solito utilizzare il trasporto ferroviario ormai non fa più nemmeno caso ai “graffiti” che spesso imbrattano e deturpano le fiancate dei treni ma il fenomeno, quotidianamente  contrastato dalla Polizia Ferroviaria, non accenna...

Cave, carabinieri aggrediti con morsi e graffi: 4 persone arrestate per droga

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palestrina e della Stazione di Cave hanno arrestato un cittadino italiano e tre cittadini nigeriani - tra cui due donne - per i reati di detenzione...

Teneva una serra di marijuana in cantina

I Carabinieri della Stazione di Roma Villa Bonelli hanno arrestato un cittadino romano di 35enne con l’accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti. Ieri notte, una pattuglia dei Carabinieri è entrata in uno stabile di via...