Via Guerrazzi, gli occupanti resistono

0
92

Tensione in via Guerrazzi a Guidonia dove un gruppo di dieci famiglie ha occupato le case popolari. Dal Comune di Guidonia stanno cercando di trovare  una soluzione “bonaria” al problema prima di arrivare allo sgombero forzato. Nel fine settimana tecnici dell’assessorato Demanio e patrimonio sono andati a Villanova. Due giorni di sopralluoghi e incontri con gli occupanti abusivi, per convincerli a lasciare i quattordici appartamenti. Neanche il presidio delle forze dell’ordine sembra però convincerli. L’assalto delle abitazioni in via di ultimazione c’è stato lo scorso venerdì: una trentina le donne e i bambini che hanno preso possesso degli alloggi. Qualcuna convinta dagli assistenti sociali ha deciso di andare via spontaneamente, le altre però a oggi hanno deciso di resistere barricate dentro  senza acqua e senza luce.

«Un’azione di protesta  – dicono – perché sono stanche di aspettare una casa». Ieri un gruppo di mamme si è recato presso la sede comunale portando un striscione con su scritto: «Occupare una casa non è reato ma necessità». Intanto tutti sono stati denunciati per occupazione di proprietà privata. Sulla questione si è sbilanciato anche il dirigente provinciale del Pdl, Mirko Benetti, che in qualità di consigliere comunale minaccia manifestazioni eclatanti: «Ho personalmente constatato la situazione sul posto e ho trovato tante famiglie bisognose ma con estremo stupore ho visto almeno 15 bambini vivere senza acqua. Qualora non venissero liberati gli alloggi  –  ha affermato il dirigente Pdl – mi incatenerò davanti al Tribunale».  Le case di via Guerrazzi  sarebbero dovute entrare in possesso del Comune proprio in questi giorni per farle diventare alloggi popolari ed assegnarli secondo una nuova graduatoria agli aventi diritto. Gli appartamenti sono  però ancora del privato che si è aggiudicato il bando di gara indetto dal Municipio guidoniano. 

 Adriana Aniballi

È SUCCESSO OGGI...

Ecco il piatto del giorno: gnocchi di patate con pomodoro fresco e basilico

Giovedì? …gnocchi! Qualche lettore si starà chiedendo il motivo per cui ho scelto di pubblicare una ricetta così banale, come gli gnocchi al pomodoro. Beh, a questo punto, giro io la domanda a voi: “quante volte avete...

“Se viene la polizia ti sgozzo davanti a loro”, in manette 27enne

“Se viene una macchina della polizia ti sgozzo davanti a loro, dammi trenta euro”. E’ l’ultima minaccia che ha rivolto alla madre; tossicodipendente romano 27enne, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del...

Alessandra Rugger in concerto giovedì 19 ottobre all’Asino che Vola

Giovedì 19 ottobre alle 21.30 all’Asino che Vola di Roma, potrete assistere all’evento di presentazione dell’EP “Mi sento Indie” della cantautrice romana Alessandra Rugger. L’artista propone un pop raffinato che attinge dal jazz e...

“Dark room”, droga e sesso camuffata da associazione culturale, l’operazione

Alcool, droga e  sesso celati dietro l’innocua insegna di un’associazione culturale è quello che è stato scoperto dagli agenti della Polizia di Stato. La serata a tema era ampiamente pubblicizzata sulla rete, in particolar modo...

Roma, anziano si smarrisce e viene ritrovato dalla polizia

Sono stati gli agenti in servizio presso la Sezione Sicurezza della Questura, durante un giro di perlustrazione a piedi intorno al perimetro, ad accorgersi che quell’anziano che camminava scalzo su via Quattro Fontane, a...