Arrestata parcheggiatrice per estorsione

0
26

Una parcheggiatrice abusiva, romana, di 30 anni, è stata arrestata la scorsa notte nei pressi dello stadio Olimpico, per tentata estorsione ai danni di un automobilista dai Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale. La donna, vecchia conoscenza dei militari, verso le due di notte, nei pressi di Largo De Bosis, dopo aver fatto parcheggiare l’auto di un automobilista ha minacciato di danneggiargliela qualora non avesse corrisposto la somma richiesta.

Il rifiuto dell’automobilista ha fatto infuriare la parcheggiatrice abusiva che dopo averlo minacciato anche di morte ha tentato di chiamare in suo aiuto anche altri parcheggiatori della zona. Nel frattempo una pattuglia del Nucleo Operativo dei Carabinieri, in transito, notato il gruppetto si è avvicinata e dopo aver avuto contezza di quello che stava succedendo hanno arrestato la donna. Dopo averla ammanettata e portata in caserma e stata trattenuta in attesa del rito direttissimo.