Acilia, ucciso davanti sala giochi: arrestato 52enne

0
62

È accusato di aver ucciso Emidio Salamone, in passato coinvolto in indagini relative alla banda della Magliana e ritrovato morto davanti ad una sala giochi nel 2009, M.L. l’uomo 52enne di Acilia arrestato questa mattina dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Gruppo di Ostia.

Il provvedimento, emesso dal Gip del Tribunale di Roma su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia è stato eseguito a Salerno dove l’arrestato si trovava già ristretto agli arresti domiciliari presso una comunità del posto per reati inerenti gli stupefacenti.

Una escalation di atti intimidatori e danneggiamenti tra due fazioni per il controllo dello spaccio di eroina ad Acilia. Un susseguirsi di incendi e ritorsioni tra la fine del 2008 e i primi mesi del 2009 sfociati nell'omicidio Emidio Salomone, boss della Magliana. Sarebbe questo il movente del delitto avvenuto il 4 giugno 2009 fuori dalla sala giochi "Planet".

A quanto accertato dai carabinieri, dopo le prime ritorsioni, la situazione sarebbe degenerata dopo l'aggressione subita dalla nipote di Emidio Salomone e dal fidanzato da parte degli uomini di M.L.. Poche ore dopo per vendicarsi contro la casa del 52enne sarebbero stati esplosi 8 colpi d'arma da fuoco. Un episodio che avrebbe inasprito gli attriti tra l'arrestato e la vittima dell'omicidio. Per gli investigatori M.L. sarebbe il mandante dell'omicidio e avrebbe anche avuto un ruolo nel delitto controllando il territorio per consentire ai sicari, ancora ricercati, di agire indisturbati. I carabinieri non escludono che gli autori dell'assassinio possano non essere di Acilia. 

È SUCCESSO OGGI...

Sequestro-Polizia civitavecchia

Roma, tentano di truffare la mamma di una poliziotta: arrestati

I due truffatori di origini campane , arrestati ieri pomeriggio dalla Polizia di Stato, probabilmente non sapevano che la figlia dell’anziana vittima è un’esperta poliziotta. La truffa, sulla falsa riga dell’ormai classica tecnica del parente...

Castelli Romani, chiusa una casa di riposo illegale

Non aveva ricevuto alcuna autorizzazione per avviare la sua attività, dall’autorità competente, e così, è finito nei guai il titolare di una casa di riposo per anziani a Lanuvio. Quando gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di...

Rapinata in strada da tre rom. Poi il maldestro smascheramento

É accaduto ieri sera a Roma, in via Flavio Stilicone, altezza di via dell'Aereoporto. Alle 18:30 circa una signora italiana è stata avvicinata da tre donne rom con la scusa di una richiesta di informazioni: approfittando...
Allarme a Santa Marinella, cisterna da 28mila kg disperde sostanza altamente tossica e corrosiva

Allarme a Santa Marinella, cisterna da 28mila kg disperde sostanza altamente tossica e corrosiva

Allarme nel comune di Santa Marinella nella sera di ieri, giovedì 22 giugno. Dalle ore 23.40 le squadre del Comando di Roma vigili del fuoco sono infatti intervenute nell'area di servizio Tirreno Ovest dell'Autostrada...

FIUMICINO: SABATO 24 GIUGNO OLTRE 200 APPUNTAMENTI ANIMANO LA “NOTTE BIANCA”

Sono oltre 200 gli appuntamenti  che domani faranno brillare la Notte Bianca del Comune di Fiumicino. Una costellazione di eventi, come recita lo slogan della manifestazione che apre la stagione estiva sul territorio. In...