Omicidio stalker, trovato nell\’Aniene il coltello del delitto

0
94

E' stato trovato nel fiume Aniene dai carabinieri del Nucleo sommozzatori il coltello con cui è stato ucciso lo stalker Stefano Suriano. Le ricerche erano scattate poco dopo l'arresto del padre dell'ex fidanzata della vittima che ha raccontato agli investigatori di essersene disfatto lanciando l'arma nel fiume.

Il coltello è stato consegnato ai tecnici del Ris che effettueranno tutti gli accertamenti per stabilire con certezza, anche sulla base di eventuali tracce ancora presenti, se si tratti dell'arma del delitto Suriano. Si tratta di un coltello da cucina con manico in legno e lama lunga circa 20 centimetri. Il fatto che non sia arrugginito lascia supporre che non trovasse in acqua da molto tempo e che possa quindi trattarsi dell'arma utilizzata per uccidere lo stalker. Il ritrovamento è avvenuto nelle acque del fiume nei pressi di via di Tor Cervara. 

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Allaccio abusivo alla rete del gas: smascherato imprenditore furbetto

Aveva allacciato abusivamente alla rete di distribuzione dell’Italgas i 13 appartamenti un’intera palazzina di sua proprietà, locati a studenti universitari fuori sede. A finire in manette è stato un imprenditore romano di 45 anni, accusato...

Ecco il piatto del giorno: gnocchi di patate con pomodoro fresco e basilico

Giovedì? …gnocchi! Qualche lettore si starà chiedendo il motivo per cui ho scelto di pubblicare una ricetta così banale, come gli gnocchi al pomodoro. Beh, a questo punto, giro io la domanda a voi: “quante volte avete...

Calciomercato Lazio, le idee sono già chiare: in arrivo Martin Caceres

“Questa squadra darà fastidio senza contare i tanti infortunati e Caceres che arriverà a gennaio”. Igli Tare lo ha annunciato sabato prima della sfida contro la Juventus: Martin Caceres sarà il primo acquisto biancoceleste della...

Roma, anziano si smarrisce e viene ritrovato dalla polizia

Sono stati gli agenti in servizio presso la Sezione Sicurezza della Questura, durante un giro di perlustrazione a piedi intorno al perimetro, ad accorgersi che quell’anziano che camminava scalzo su via Quattro Fontane, a...

“Dark room”, droga e sesso camuffata da associazione culturale, l’operazione

Alcool, droga e  sesso celati dietro l’innocua insegna di un’associazione culturale è quello che è stato scoperto dagli agenti della Polizia di Stato. La serata a tema era ampiamente pubblicizzata sulla rete, in particolar modo...