Roma-Fiumicino, nuovo ponte ferroviario in via Portuense

0
69

Novità per lo storico quartiere romano di Portuense. Durante la settimana di Ferragosto saranno ultimati i lavori per il nuovo ponte ferroviario di via Portuense, della linea Roma – Fiumicino Aeroporto. Con l’occasione Rete Ferroviaria Italiana (RFI Gruppo FS), per conto del comune di Roma, migliorerà la viabilità stradale. Il nuovo ponte avrà un’altezza di 4,6 metri e permetterà di ampliare la carreggiata di Via Portuense fino a 14 metri. La strada sarà a 4 corsie e consentirà il transito, in entrambe le direzioni, anche dei mezzi pubblici e dei pullman. L’investimento complessivo per l’opera è di circa 5,5 milioni di euro: 2,8 finanziati dal Comune di Roma e i restanti da RFI.

L’intervento è un’ulteriore testimonianza dell’attenzione delle Ferrovie dello Stato Italiane nei riguardi delle esigenze delle Amministrazioni e delle comunità locali. Per consentire l’ultimazione dell’opera e il passaggio dei mezzi di cantiere, per una settimana sarà necessario modificare la viabilità stradale e per un solo giorno sospendere la circolazione ferroviaria nel tratto di linea interessato dai lavori. Per questo intervento è stata scelta, la settimana di Ferragosto perché periodo dell’anno con minore flusso di auto e di “pendolari su ferro”. La realizzazione dell’opera è stata programmata, in accordo con il Comune.

La circolazione ferroviaria, fra Roma Ostiense e Fiumicino Aeroporto, sarà sospesa giovedì 18 agosto, per 24 ore. Il Servizio Leonardo Express, sarà garantito da autobus, che partiranno ogni 10 minuti sia da Roma Termini sia da Fiumicino Aeroporto. I treni regionali della linea Fr1 Orte/Fara Sabina – Roma Tiburtina – Fiumicino Aeroporto termineranno la corsa a Roma Ostiense da dove partiranno dei bus diretti a Fiumicino. Due i collegamenti previsti: 1 autobus ogni 10 minuti senza fermate intermedie e un altro, ogni 15 minuti, che fermerà in tutte le stazioni. Rimane invece invariata l’attuale offerta ferroviaria sulla tratta Roma Ostiense – Fara Sabina /Poggio M. /Orte e viceversa.

Gli autobus sostitutivi arriveranno e partiranno dai piazzali antistanti le stazioni, gli orari e i tempi e di viaggio potranno variare in relazione al traffico stradale. Informazioni nelle stazioni, nelle biglietterie, negli uffici assistenza clienti, sul sito www.fsnews.it – Il quotidiano on line del Gruppo FS. Lo stop delle auto è programmato dalle 6.00 di martedì 16 alle 6.00 di domenica 21 agosto. Il transito delle autovetture sarà impedito sia nel tratto compreso fra Via Giacomo Folchi e Via Majorana (interessato dai lavori al ponte) sia nel tratto di Via Portuense fra Via Belluzzo e Via Majorana. Fra Via Giacomo Folchi e Via Giuseppe Belluzzo, sarà consentito solo il traffico locale.

È SUCCESSO OGGI...

tuscolano

Crolla terrazzo di un palazzo al Tuscolano: grave un uomo

Dramma al Tuscolano, questa domenica mattina. Il terrazzo di un palazzo è improvvisamente crollato. Un uomo che stava stendendo i panni ad asciugare al sole è rimasto gravemente ferito. L'episodio è accaduto in via...
corda impiccato genazzano suicidio

Orrore a Genazzano: si impicca all’albero del suo giardino

Attimi di terrore negli occhi di alcuni passanti. Un uomo, ancora vivo, penzolava impiccato a un albero. Immediatamente hanno chiamato il 112 e, miracolosamente, l'aspirante suicida è stato salvato. Lo scioccante episodio è accaduto...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Movida tossica a Roma: blitz dei carabinieri

Sedici spacciatori arrestati e centinaia di dosi di droga sequestrate. Hashish, marijauana, cocaina, ketamina e MDMA, tra le altre. È il bilancio dell’intensa attività antidroga eseguita dai carabinieri del comando Provinciale di Roma. L'ennesima...
roma san giovanni farmacia rapina tatuaggio

Rapina farmacia a San Giovanni: tradito da un tatuaggio

I carabinieri della stazione Roma San Giovanni hanno arrestato un romano cinquantenne ritenuto responsabile di aver commesso, lo scorso 8 marzo, una rapina a mano armata in una farmacia di via Corfinio, nel quartiere...
ladro di biciclette

Ottantenne muore in carcere: addio al ladro di biciclette

Era stato soprannominato il ladro di biciclette perché di due ruote, nel corso della sua vita, ne aveva rubate migliaia. Non per necessità. Né per indole da malfattore. Ma perché affetto da una forma...