Corviale, comitati: fondi stanziati fermi, istituzioni intervengano

0
47

"E mentre il discusso Piano Casa prevede criticabili interventi futuri, a Corviale si possono spendere subito, ripetiamo subito, 23 milioni di Euro per riqualificare il 4/5 piano e verticalizzare – fare ingressi indipendenti per ogni scala- tutto il Chilometro del Palazzo Ater. I soldi, come sanno anche i bambini, perdono valore con il passare del tempo e tenerli fermi dopo il lungo iter amministrativo partecipato è delittuoso sia nei confronti della nostra Comunità che di quella cittadina che in questo momento di crisi ha bisogno di investimenti e lavoro. Troppo comodo poi dire che le risorse non bastano e quindi tenersi quei soldi nei cassetti per spenderli in altri interventi più clientelari. Il tutto sulle spalle di una Comunità che merita rispetto e che ha già dato tanto al disagio sociale e con competenze, capacita imprenditoriali e passione sta trasformando il suo territorio". Così in una nota Pino Galeota del Coodinamento Corviale Domani e Angelo Scamponi del Comitato Inquilini Corviale.

"Abbiamo chiesto ai nostri interlocutori di assumersi le proprie responsabilità. Vale per la Regione, il Comune e l’Ater e anche per i Dirigenti Responsabili dei procedimenti amministrativi – continuano – Dopo 35 anni che Corviale e il suo territorio aspettano risposte i fondi stanziati restano illecitamente fermi. E’ questo il motivo della nostra denuncia trasmessa anche alla Corte dei Conti . Invece di intervenire si fanno convegni, proposte di demolizioni e ricostruzioni, si sognano città giardino che significano cementificare oltre 70 ettari di territorio e non si mette un Euro in bilancio regionale per tale operazione che dovrebbe durare indefiniti anni. Per cortesia smettetela di giocare e la Politica torni a fare quello che dovrebbe fare: dare risposte concrete ai cittadini".

È SUCCESSO OGGI...

Calciomercato Lazio, de Vrij resta. Ma Borini va al Milan

La telenovela de Vrij giunge finalmente al termine. Con lieto fine, per ora. Il difensore olandese della Lazio ha infatti deciso di restare in biancoceleste anche per la stagione 2017/18, garantendo al tecnico Simone...
Bimbo caduto nel pozzo: è in condizioni gravissime

Velletri, cade in un pozzo di oltre 5 metri: salvato dai vigili del fuoco

Dalle otto di questa mattina i vigili del fuoco di Velletri, comando vvf Roma, con l'ausilio del nucleo SAF hanno tratto in salvo un uomo di circa 70 anni di nazionalità italiana, caduto in...
Cronaca di Roma, Truffe, Anziani, truffa agli anziani, truffa, truffa incidente, truffa nipote incidente

Tivoli, linee telefoniche fuori uso a causa dei black out elettrici della scorsa notte

A causa dei black out elettrici della scorsa notte, al momento non sono funzionanti le linee telefoniche di tutti gli uffici comunali, centrali e periferici. Sono comunque garantiti i servizi al cittadino negli uffici della...

Sgomberata la “piazza dello spaccio”, pioggia di arresti

I Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina hanno dato esecuzione ad una ordinanza di arresto nei confronti di 9 persone, ritenute responsabili di numerosi episodi di spaccio nel quartiere romano San Lorenzo. L’attività...

Gli sparano a una gamba in piena notte

Un cittadino albanese di 29 anni è stato ferito da un colpo d'arma da fuoco a una gamba nella notte, in strada, a Roma. É accaduto intorno alle 3 in via Tiburtina. Sul posto i...