Stalking, ammonito continuava a minacciare la ex: arrestato

0
57

Minacce per telefono e via sms, appostamenti sotto l’abitazione e pedinamenti. Ne aveva studiato le abitudini, aspettandola all’uscita di casa e sul luogo di lavoro, avvicinandola, intimorendola e minacciandola. Una storia sentimentale che si era trasformata in una vera e propria persecuzione.

Per questo una donna quarantenne era stata costretta a cambiare le proprie abitudini. L’uomo aveva iniziato a perseguitarla con continui messaggi di minacce sul cellulare, poi, non soddisfatto, aveva iniziato ad appostarsi sotto casa della donna e sul luogo di lavoro, seguendo tutti i suoi spostamenti. Con il passare del tempo il comportamento dell’uomo era divenuto sempre più incalzante. La donna, ormai esausta aveva deciso di denunciarlo alla Polizia. Il 10 giugno scorso il Questore di Roma aveva emesso il provvedimento di ammonimento nei confronti dell’uomo, intimandolo a cessare da qualsiasi comportamento persecutorio.

Ma l’uomo non si è arreso e ieri mattina ha aspettato che la ex compagna uscisse di casa per seguirla a bordo della sua autovettura. La donna, appena si è resa conto di essere pedinata, ha tentato di depistare il suo inseguitore cambiando più volte strada, ma senza alcun risultato: dopo aver percorso diversi chilometri aveva ancora l’uomo alle “costole”. A quel punto, la donna, in forte stato di agitazione, ha chiamato il 113 chiedendo aiuto. Gli agenti del Commissariato Primavalle hanno intercettato l’auto con a bordo la donna seguita da quella dello stalker, all’altezza di via Casal di Marmo. Gli agenti hanno subito intimato all’uomo di fermarsi ed hanno soccorso la donna, riuscendo a calmarla.

Alla richiesta di spiegazioni perché stesse seguendo la donna, l’uomo ha negato, sostenendo che aveva notato che l’autovettura in marcia davanti a lui era quella della ex compagna, ma il fatto che percorressero le stesse strade era solo una pura casualità. Ma la sua versione non ha convinto gli agenti e C.S., romano di 40 anni, è stato arrestato per stalking.

È SUCCESSO OGGI...

Beccato a vendere dosi di marijuana: arrestato un giovanissimo

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Porta Maggiore, a Roma in via Macerata, hanno proceduto all'arresto di un ragazzo originario del Gambia di 23 anni, con numerosi precedenti di polizia, per detenzione ai...

Zingaretti a Guidonia Montecelio: “Costruiremo qui una Casa della Salute” 

Piastra di Pronto Soccorso, Casa della Salute, raddoppio della ferrovia e più chilometri per il trasporto su gomma. Non è la lista dei desideri ma fatti concreti che il presidente della Regione Lazio, Nicola...

Controlli a ormeggi e rimessaggi nautici: multe e sanzioni dei carabinieri

Un lavoro lungo e complesso quello svolto dal Servizio Navale della Compagnia Carabinieri Roma Ostia, competente non solo sul litorale ma anche su tutto il tratto urbano del fiume Tevere sino alla sua foce....

Rapinata in strada da tre rom. Poi il maldestro smascheramento

É accaduto ieri sera a Roma, in via Flavio Stilicone, altezza di via dell'Aereoporto. Alle 18:30 circa una signora italiana è stata avvicinata da tre donne rom con la scusa di una richiesta di informazioni: approfittando...
incidente gra

Terribile incidente, chiuso svincolo Civitavecchia e traffico in tilt

Autostrade per l'Italia comunica che, poco prima delle ore 10, è stato chiuso, sulla A12 Roma-Civitavecchia, il tratto compreso tra Civitavecchia Sud e Civitavecchia Nord in direzione nord, a causa di un incidente tra...