Rogo a Villa Irma. E\’ allarme infiltrazioni criminalità organizzata

0
41

Chioschi incendiati, un bando di gara per le concessioni delle spiagge libere oggetto delle indagini della Procura, negozi con le serrande bruciate da bombe molotov e, ora, un ristorante distrutto dalle fiamme. Non c’è bisogno di contare gli episodi inquietanti che si verificano sul litorale romano, per parlare di ombre occulte della malavita che si allungano sul paesaggio di Ostia. Gli allarmi sulle infiltrazioni delle organizzazione criminali nel tessuto sociale ed economico del lido, non si sono risparmiati negli ultimi anni. L’ultimo episodio, il rogo che ha devastato il ristorante Villa Irma, su cui indagano i carabinieri di Ostia, è ancora avvolto nel mistero: a far propendere per l’ipotesi del dolo ci sono quelle due taniche di benzina ritrovate all’interno del locale e quel liquido infiammabile di colore verdastro rinvenuto e inviato ai Ris, forse utilizzato come accelerante.

«Questo concatenarsi di episodi criminali sommati agli omicidi avvenuti nella capitale, devono porre in allarme le istituzioni, – sottolinea Giuseppe Sesa, consigliere Pd del Municipio XIII – che dovrebbero mettere nelle condizioni migliori i cittadini e le imprese per poter rispondere alla crisi economica in atto. Serve il rilancio, una buona economia è il miglior antidoto contro le mafie. È urgente anche una presa di posizione trasversale di tutte le forze politiche per sensibilizzare la cittadinanza sul tema sicurezza e sul caso delle infiltrazioni criminali nel nostro territorio. Più informazione, più consapevolezza».   

V.C. 

È SUCCESSO OGGI...

roma san giovanni farmacia rapina tatuaggio

Rapina farmacia a San Giovanni: tradito da un tatuaggio

I carabinieri della stazione Roma San Giovanni hanno arrestato un romano cinquantenne ritenuto responsabile di aver commesso, lo scorso 8 marzo, una rapina a mano armata in una farmacia di via Corfinio, nel quartiere...
videocamera furti borse cellulari alberghi roma

Il trucco per rubare borse e cellulari: videocamera svela come agivano

Operava negli alberghi del centro di Roma. Erano una vera e propria gang latino americana. Rubavano borse e oggetti di valore agli ospiti degli alberghi. E il modus operandi era sempre lo stesso. La...
corda impiccato genazzano suicidio

Orrore a Genazzano: si impicca all’albero del suo giardino

Attimi di terrore negli occhi di alcuni passanti. Un uomo, ancora vivo, penzolava impiccato a un albero. Immediatamente hanno chiamato il 112 e, miracolosamente, l'aspirante suicida è stato salvato. Lo scioccante episodio è accaduto...
ladro di biciclette

Ottantenne muore in carcere: addio al ladro di biciclette

Era stato soprannominato il ladro di biciclette perché di due ruote, nel corso della sua vita, ne aveva rubate migliaia. Non per necessità. Né per indole da malfattore. Ma perché affetto da una forma...
tuscolano

Crolla terrazzo di un palazzo al Tuscolano: grave un uomo

Dramma al Tuscolano, questa domenica mattina. Il terrazzo di un palazzo è improvvisamente crollato. Un uomo che stava stendendo i panni ad asciugare al sole è rimasto gravemente ferito. L'episodio è accaduto in via...