Roma violenta, uomo ucciso a Primavalle

0
76

Un altro omicidio, questa volta a Primavalle. Non conosce tregua la preoccupante escalation di violenza nella Capitale che sembrerebbe confermare l’ipotesi di una nuova guerra tra bande criminali per il controllo di Roma.

Con un agguato a colpi di arma da fuoco è stato ucciso questa mattina in via Bembo, zona Primavalle, Simone Colaneri, pluripregiudicato con precedenti per droga e rapina. Sembra siano stati almeno quattro i colpi di pistola Magnum 44, calibro 12, esplosi contro l'uomo, morto dissanguato a causa della rottura di un'arteria all'inguine e giunto già in fin di vita all'ospedale San Filippo Neri. Sulla vicenda sta indagando la polizia.

«I romani sono davvero preoccupati – ha commentato il segretario del Pd Roma, Marco Miccoli – Oggi l'ennesima sparatoria in città, con un uomo gambizzato in strada e in pieno pomeriggio, a Primavalle. Sembra il far west, e invece siamo nella Capitale targata Alemanno. Chiediamo al sindaco e al Ministro Maroni di spiegare cosa sta succedendo in una Roma che dà l'impressione di essere in mano a bande criminali e dove certi spudorati episodi di violenza non si vedevano dagli anni '70. Un sindaco e un governo che hanno vinto le elezioni sulla sicurezza devono rendere conto ai cittadini del fallimento totale delle loro politiche».

È SUCCESSO OGGI...

Arrotonda la pensione spacciando nel parco: fermato 66enne

Continuano i controlli della Polizia di Stato nella zona di Colli Aniene: gli agenti del commissariato San Basilio, diretto da Agnese Cedrone, hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un pregiudicato romano di...