Furto in villa a Tor de\’ Cenci: un arresto

0
42

È durata poco per L.D. l’illusione di aver messo a segno, questa notte, un colpo sicuro nell’elegante quartiere di Tor de’ Cenci. Il malvivente, un ragazzo albanese di 18 anni, forzando la serratura di una finestra, si era introdotto verso le 5 in un villino in via Rastrelli ma non aveva fatto i conti con i vicini che, allarmati dai rumori sospetti, hanno chiamato il 113.

Le volanti della questura sono arrivate sul posto proprio quando il ragazzo, completato il “lavoro”, era salito in macchina, pronto a darsi alla fuga. Una fuga stroncata però sul nascere dalla polizia che ha bloccato prima il veicolo, poi la disperata corsa a piedi del ragazzo.

All'interno dell'auto abbandonata, i poliziotti hanno trovato tutto l'occorrente per forzare grate e serrature, un passamontagna e la refurtiva. Sono attualmente in corso indagini da parte degli investigatori volte alla ricerca di eventuali complici. Si sospetta, infatti, ci sia stato il coinvolgimento di almeno un'altra persona ancora a piede libero.