Controlli a Monteverde, donna viveva coi suoi bambini in un garage

0
96

Un garage come casa. Era lì che viveva, in via Carlo Antoni,coi suoi due bambini, entrambi minori di 10 anni. Storie di ordinaria povertà raccontate da una metropoli sempre più sorda ai bisogni dei suoi cittadini.

La donna è stata scoperta, grazie ad una segnalazione, dagli agenti del Commissariato Monteverde che hanno contattato gli organi assistenziali competenti e hanno avviato controlli per verificare eventuali responsabilità del proprietario del garage.

Estendendo i controlli a diversi locali pubblici, con l'assistenza di personale della Asl-Rmd e del XVI gruppo di Polizia Roma Capitale, gli agenti hanno chiesto la chiusura di un bar di via di villa Pamphili e diffidato il proprietario a causa delle scarse condizioni igieniche, contestato diverse infrazioni legate alla sicurezza dei dipendenti a un gestore di un ristorante di via C. Forlanini, e sanzionato il proprietario di un pub in via del Casaletto che utilizzava il bagno e antibagno del locale come magazzino di prodotti alimentari.Al termine di questi controlli sono state identificate in totale circa 200 persone.

È SUCCESSO OGGI...

33 anni con Radio Rock: festa di compleanno a Villa Ada

Dal 1984 un “presidio” romano ispira - e sostiene - le giornate degli amanti della buona musica, seguendo il motto “Il mio dio è il rock'n'roll”. La frase è di Lou Reed, il presidio...

«Paga o pubblico il video a luci rosse»: ragazza finisce in manette a Roma

I Carabinieri della Stazione Roma Prenestina hanno arrestato una cittadina etiope, di 28 anni, che aveva tentato di estorcere 30mila euro ad un uomo con il quale aveva avuto rapporti sessuali e durante i...

Città Metropolitana, la scarsa trasparenza sui superstipendi dei dirigenti di un ente che...

La Città metropolitana di Roma è l'ente che ha ereditato le competenze della Provincia con qualche delega in più attribuita dalla Regione Lazio. Ma per dare una parvenza di democrazia, visto che nelle Città metropolitane  non si vota...

“Finti” clienti derubano quelli “veri”: incredibile truffa a Roma

Si fingevano clienti all’interno di un negozio di scarpe sportive di via del Corso, per poi derubare i clienti veri, ma i Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina, durante i quotidiani...

L’associazione degli ambulanti in allarme scrive a Papa Francesco

I rappresentanti della categoria degli ambulanti d'Italia hanno sottoscritto ed inviato una lettera  a  Papa Francesco, inoltrata anche al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e alla presidentessa della Unione delle comunità ebraiche italiane, Noemi Di Segni. Nella...