Sporcizia regina dei marciapiedi

0
46

A pochi giorni dall'inizio della ristrutturazione dell'edificio che ospitava l'ambasciata somala, la situazione di degrado in via dei Villini interessa ora proprio la via, costellata di villette a schiera e sede di tanti uffici. Nel tratto situato tra via Nomentana e piazza Galeno, cartacce e rifiuti intasano gli spazi riservati ai pedoni. «La via non è soggetta al traffico, come può esserlo l'adiacente via Nomentana – ci racconta una residente – ma negli ultimi tempi, soprattutto con l'arrivo dell'estate, dai rifiuti e quant'altro sembra che in zona circolino centinaia e centinaia di persone».

E ancora, pali divelti e abbandonati sui marciapiedi, erbacce sul ciglio della carreggiata e foglie secche. Tante poi le buche con vari tentativi di rattoppo. E per quelle che restano scoperte, diverso destino: la diventano ricettacolo di rifiuti.  Non siamo di certo davanti allo scenario dei cassonetti strabordanti ai quali ci ha abituato Roma negli ultimi tempi «ma sembra comunque che il degrado che tocca all'adiacente via Regina Margherita, dove tutti i giorni restano evidenti le tracce delle decine di bancarelle che stazionano sulla via,  ci stia contagiando per osmosi» continuano a raccontare i residenti. L'incuria della città di Roma non riguarda solo le periferie degradate ma anche tutte quelle zone definite residenziali.

Paola Filiani 

È SUCCESSO OGGI...

Rischio sfratti a via Catullo, il sindaco di Pomezia incontra gli inquilini

Il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci ha incontrato questa mattina una delegazione delle 15 famiglie residenti a via Catullo su cui pende un’Ordinanza provvisoria di rilascio degli appartamenti del Tribunale di Velletri. “Ho rassicurato i...

Blitz notturno all’inseguimento del pusher acrobata

Un pusher acrobata è finito in manette a seguito di indagini volte alla lotta al traffico di sostanze stupefacenti. Gli agenti della polizia di Stato del commissariato San Lorenzo avevano notato strani movimenti intorno a...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Evade dai domiciliari per rubare un telefonino: preso a piazzale delle Province

Nella tarda serata di ieri, un 43enne, originario e residente nella provincia di Napoli, con precedenti e già sottoposto agli arresti domiciliari è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Parioli con le accuse di...

Moschee abususive in box: tensione al Municipio V

Box auto trasformati in moschee abusive, con tanto di insegne all'esterno e affissioni con gli orari di preghiera, tra scale spostate nell'area di manovra dei veicoli, tramezzi eliminati, muri sfondati per unire piu' locali,...
A1

Muore folgorato mentre pota alberi: tragedia vicino Colleferro

Tragedia del lavoro questa mattina a Paliano (Fr) dove un giardiniere 54enne ha perso la vita folgorato da una scarica elettrica. L'incidente è avvenuto poco dopo le 9 nel giardino del ristorante Est Est...