Costretta ad abortire a 15 anni, il giorno dopo sul marciapiede

0
68

Faceva parte di un gruppo di minorenni, la ragazza romena 15enne che ha avuto la forza di raccontare come dopo essere stata costretta ad abortire, il giorno dopo è dovuta tornare sul marciapiede per prostituirsi. Ad obbligarla, due pregiudicati, anch’essi romeni, di 25 e 26 anni, arrestati dagli agenti del Gruppo Sicurezza Sociale e Urbana, dopo tre mesi di indagini. L’accusa per i due è di riduzione in schiavitù, sfruttamento di minorenni e induzione alla prostituzione su strada.

Le vittime, tutte minorenni, venivano rese maggiorenni da falsi documenti per poi essere trascinate a battere sulla via Aurelia e sottoposte a minacce fisiche e psicologiche. Per ognuna di loro era già tutto deciso: quanti rapporti, di quale tipo e le relative tariffe. Erano costrette a vendersi senza tregua fino al raggiungimento della somma stabilita dai loro aguzzini.

L’indagine ha fatto emergere un giro di affari che fruttava una cifra stimabile nell’ordine del milione di euro all’anno. Parte di questi proventi era investita in Romania per l’acquisto di immobili, il resto del denaro serviva a sovvenzionare altre attività criminali a Roma gestite da soggetti dell’Est Europeo.

È SUCCESSO OGGI...

Tivoli, trovato cadavere carbonizzato in un camper

Macabro ritrovamento alle porte di Roma. Alle prime ore dell'alba all'altezza di via Tiburtina (SR5) 150, a Tivoli è stato rinvenuto il cadavere di un uomo carbonizzato. La scoperta è stata fatta dai Carabinieri durante...

Chiusura in grande stile per il Valmontone Outlet con lo show “Live in Tokyo”...

Chiusura in grande stile per il Valmontone Outlet, la manifestazione che nei mesi di luglio e agosto ha ospitato concerti live e spettacoli gratuiti nel villaggio dedicato allo shopping in provincia di Roma. Sabato 19...
Allarme zanzara tigre nel Lazio: + 30% in questi giorni

Roma Capitale, zanzara tigre: braccio di ferro fra i disinfestatori e la giunta Raggi

Non si placa la bagarre, fra Comune di Roma Capitale e A.N.I.D., rispetto all’Ordinanza n. 62/2017 in tema di contrasto della zanzara tigre. Il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio ha infatti respinto il ricorso...

Ladispoli, in piazza Rossellini a tutta musica

Sabato 19 e domenica 20 agosto in piazza Rossellini è di scena la musica con due eventi sponsorizzati da McDonald's. Si inizia il 19 agosto con “Soundtracks”, un concerto, diretto da Franco Pierucci,  in cui...

“Rajche”, Subiaco svela le sue radici più profonde in tre giorni di festa

La città dei monasteri è pronta a svelare le sue radici più profonde. O meglio le “rajche”, come si dice nel dialetto di Subiaco, che traggono la linfa vitale da tradizioni, musiche, artigianato e...