Acea, prevista sospensione dell’acqua per 3 domeniche

0
21

Il flusso idrico verrà sospeso nei giorni 24, 31 luglio e 7 agosto, dalle ore 00.30 alle ore 24.00 a causa di alcuni lavori previsti nell’ambito della realizzazione della nuova stazione tiburtina. Le zone interessate riguardano Nomentano, Salario, Parioli, Pinciano, Trieste, Sallustiano e Ludovisi, con possibili ricadute nelle zone limitrofe. L’abbassamento della pressione sarà maggiore nella giornata del 31 luglio e rimarranno alimentate le fontanelle stradali.

Lo comunica in una nota l’Acea in cui spiega come «la società R.F.I. per conto di Roma Capitale ha richiesto ad Acea lo spostamento di 6 grandi condotte (sifoni) dell'Acquedotto Marcio che alimentano la zona centrale della città. Pertanto è necessario sospendere il flusso idrico su tali condotte».

«Al fine di ridurre i disagi – continua la nota – è stato predisposto durante il fuori servizio delle condotte, un servizio di rifornimento mediante lo stazionamento di autobotti dalle ore 9 alle ore 20 in: piazzale Porta Pia; Piazza delle Muse. Inoltre, saranno approntati dei punti di rifornimento alternativi su prese idriche provvisorie presidiate da personale della Protezione Civile posizionati presso: Piazza S. Bernardo angolo via XX Settembre; Via Veneto angolo via Ludovisi; Via Tommaso Salvini angolo via di Villa San Filippo; Via Paisiello angolo Via Carissimi. Per i casi di effettiva ed improrogabile necessità, in relazione alle disponibilità messe in campo da questa società, è stato predisposto un servizio di rifornimento con autobotti che potrà essere richiesto preventivamente al numero verde 800-130335 di ACEA ATO2. Per emergenze è attiva 24 ore su 24 la sala Protezione Civile Roma Capitale che potrà essere contattata al numero verde 800-854854 od al numero 06/67109200».