Maxi operazione contro usura: arrestato ex banda della Magliana

0
22

È partita all’alba la maxi operazione, tutt’ora in corso, che ha portato a scoprire un giro di usura con un centinaio di vittime, tra cui medici, imprenditori, commercianti e personaggi dello spettacolo.

Il blitz ha portato a 11 ordinanze di custodia cautelare e 54 perquisizioni effettuate dalla Squadra Mobile coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Roma. Tra gli arresti, spicca il nome di Sergio Tomasi, un tempo affiliato alla Banda della Magliana, attorno al quale ruotava un giro di affari quantificabile in 100 mila euro a settimana.

Il Gip del Tribunale di Roma ha disposto su richiesta del Procuratore Distrettuale Giancarlo Capaldo e dal Sostituto Procuratore Francesco Minisci, il sequestro di 10 immobili, 9 società, 12 automezzi e 3 circoli dove si praticava il gioco d'azzardo.