Depuratore, odg contro cattivi odori

0
97

La protesta dei cittadini contro i cattivi odori emanati dal depuratore Acea di Colli Aniene approda in Consiglio municipale. Nella mattinata di ieri l’Aula ha approvato all’unanimità un Ordine del giorno che impegna il presidente a chiedere un costante monitoraggio della situazione alle istituzioni comunali e all’azienda. Presenti alla seduta, oltre al presidente del Municipio V Caradonna, anche i rappresentanti del comitato di quartiere “Colli Aniene” in veste di osservatori. Nonostante il risultato però, la seduta ha fatto registrare una nuova bagarre, dal momento che, nonostante la trasversalità della questione del depuratore, sollevata dai cittadini senza alcuna connotazione politica, ogni gruppo consiliare ha voluto reclamare la paternità dell'iniziativa, che culminerà con una denuncia in Procura.

Durante la discussione infatti, il capogruppo del Pd Farcomeni ha più volte sottolineato il ruolo del proprio partito nella vicenda, smentito dal collega del Pdl Santoro secondo cui  il Pd è stato totalmente assente ai lavori della commissione ambiente.  Tensioni anche tra il presidente Caradonna e il consigliere di Sel Donati che lo ha accusato di non aver voluto comunicare ai cittadini una data certa in cui verificare i nuovi interventi dell’Acea. Al termine della votazione, il commento di Vincenzo Barsanti, vice presidente del comitato di quartiere “Colli Aniene”: «Nonostante la situazione sia leggermente migliorata, proseguiremo con l’esposto in Procura. Vogliamo infatti mantenere alta l’attenzione per evitare che i modesti miglioramenti ottenuti possano essere vanificati». 

 Vincenzo Nastasi

È SUCCESSO OGGI...

Rifiuti, domenica 20 agosto due presidi mobili a Ladispoli

L’Amministrazione comunale rende noto che domenica 20 agosto a disposizione degli utenti non residenti a Ladispoli, che lasciano la città e non hanno modo di usufruire del servizio porta a porta, ci saranno due...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tenta di investire l’ex compagna: sfiorata la tragedia per miracolo

Tenta di investire l'ex compagna davanti alla caserma dei Carabinieri, arrestato un uomo ad Aprilia. Un 27enne della provincia di Roma, al termine dell'ennesimo litigio avvenuto per questioni familiari, aveva inseguito l'ex convivente 28enne...
truffa roma

Termini, tenta di corrompere carabinieri: ecco cosa aveva in mente

Ha prima minacciato, poi tentato di corrompere, i Carabinieri del Nucleo Scalo Termini che lo avevano “pizzicato” subito dopo aver rubato capi di abbigliamento, in uno dei negozi del “Forum Termini”. Ciò che ha ottenuto...

Roma, armato di coltello rapina alimentari e tenta la fuga

È entrato in un negozio di alimentari armato di coltello e, dopo aver minacciato alcuni dipendenti, ha asportato alcune bottiglie di alcolici e si è allontanato rapidamente. La fuga di un 39enne romeno, senza fissa...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Roma, controlli dei carabinieri a Trastevere: multe e pusher fermati

Ieri sera, i Carabinieri della Compagnia Roma Trastevere, in collaborazione con i colleghi dell’ 8° Reggimento Lazio, hanno eseguito un’intensa attività di controllo nel quartiere Trastevere al fine di prevenire e reprimere fenomeni di...