Arrestato l’ex cassiere della banda della Magliana

0
110

Era uno dei boss banda della Magliana, Enrico Nicoletti. Quello addetto a “far girare i soldi”. Adesso ha 84, un passato da costruttore e un ruolo da protagonista, con lo pseudonimo de “Il Secco”, nel “Romanzo criminale” di Giancarlo De Cataldo e nell’omonima serie, ma alle vecchie abitudini sembrerebbe proprio non voler rinunciare. È stato infatti arrestato questa mattina, a Roma, dalla polizia con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di millantato credito, truffa, usura, falso, riciclaggio e ricettazione, nell’ambito dell’operazione “Il gioco è fatto”.

Secondo gli investigatori, Nicoletti, classe 1936, era a capo di un sodalizio criminoso che, attraverso il millantato credito, truffava ignare vittime interessate all'acquisto di beni immobili, oggetto di aste giudiziarie. Proprio a lui erano destinati i proventi dell'attività illecita, poi reinvestiti in attività commerciali e beni immobili. E in manette è finito anche il suo braccio destro, Alessio Monselles, 68 anni, arrestato dagli uomini della Guardia di finanza, che avevano effettuato nei suoi confronti degli accertamenti di natura patrimoniale.

Si è chiuso così, forse definitivamente, il cerchio degli uomini che volevano prendersi Roma. Come secco epitaffio della vicenda, un monito del personaggio del "Freddo": "quanno stai in cima puoi solo scenne”.

 

È SUCCESSO OGGI...

Roma, controlli antidroga davanti alle scuole: preso un minorenne

Con l’inizio dell’anno scolastico, sono ripresi i servizi antidroga effettuati dalla Polizia di Stato davanti alle scuole. In zona Prati, in particolare, gli agenti del Commissariato di zona, diretto da Domenico Condello, avevano avuto il...

Droga, 2 arresti a Ladispoli: l’operazione dei carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno effettuato nel weekend trascorso un servizio coordinato di controllo del territorio di Ladispoli al fine di prevenire e reprimere lo spaccio di sostanze stupefacente. Proprio nel fine...

Clonazione delle carte di credito e bancomat, skimmer sofisticato per rubare i dati

Nel corso di una mirata attività preventiva, i carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato un cittadino romeno di 26 anni, in Italia senza fissa dimora, con l’accusa di intercettazione illecita...
Bimba morta cosenza

Due incidenti in poche ore, 1 morto e 4 feriti. Uno è gravissimo

Grave incidente ieri con tre mezzi coinvolti e quattro feriti di cui uno grave. È avvenuto in via Ostiense all'incrocio con via Pellegrino Matteucci. Sul posto sono intervenuti gli agenti dell'VIII gruppo Tintoretto della polizia...

Allaccio abusivo alla rete del gas: smascherato imprenditore furbetto

Aveva allacciato abusivamente alla rete di distribuzione dell’Italgas i 13 appartamenti un’intera palazzina di sua proprietà, locati a studenti universitari fuori sede. A finire in manette è stato un imprenditore romano di 45 anni, accusato...