Delfino in difficoltà a 100 metri dalla riva, richiesto l’intervento di una squadra di soccorso

0
69

Un delfino di grosse dimensioni è stato avvistato ieri mattina sulla riva a Torvaianica. Il tursiope, palesemente in difficoltà, è stato segnalato dalla postazione di salvataggio n. 15, al’altezza dello stabilimento Celori Mare, alla Capitaneria di Porto di Torvaianica. L’animale è stato raggiunto in acqua nei pressi del lido dai vigili del fuoco, che sono intervenuti con 6 sommozzatori e due assistenti per verificarne lo stato di salute. Viste le condizioni non ottimali, sono stati chiamati il biologo e il veterinario del vicino parco acquatico Zoomarine, che hanno confermato le difficoltà di respirazione del delfino. E’ quindi stato richiesto l’intervento di una squadra di soccorso – formata da personale altamente specializzato – proveniente da Padova, arrivata poi solo a notte fonda. Nel frattempo il mammifero è stato continuamente assistito, oltre che dai pompieri del distaccamento marino di Torvaianica, anche da quattro uomini della guardia costiera agli ordini del comandante Francesco Tiso.

Un folto gruppo di curiosi ha seguito l’intera vicenda sia dalla spiaggia che dal mare, anche se il personale impegnato nel soccorso cercava di tenere lontani i curiosi. Il lavoro di coordinamento ha previsto la “costruzione” di un’area riservata, delimitata fitta rete di plastica fermata sul fondale da blocchi di cemento per evitare l’allontanamento del mammifero fino all’arrivo dei veterinari specializzati. E’ stato inoltre organizzato un presidio in acqua, illuminato da grossi fari, per consentire gli interventi di soccorso del delfino. Le prime cure sono state date in acqua, e oggi si saprà se ci sono possibilità di sopravvivenza per l’animale.

Maria Corrao 

È SUCCESSO OGGI...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...