Campidoglio, sit-in degli operatori Act

0
41

Dipendenti, operatori, lavoratori e fruitori delle cooperative che da anni si occupano delle tossicodipendenze a Roma, insieme ai consiglieri comunali Gemma Azuni e Ferdinando Aiuti, sono saliti fin sotto palazzo Senatorio del Campidoglio chiedendo a gran voce le dimissioni del direttore dell'Agenzia Capitolina sulle Tossicodipendenze, Massimo Canu.

Le cooperative, Villa Maraini in testa, denunciano come ci siano «fatture non pagate datate 2009 che non permettono così di gestire i servizi, pagare le tasse e i dipendenti». Le dimissioni di Canu sono richieste anche da numerosi cartelli «la vostra indifferenza ci uccide» oppure «Sindaco, Canu danneggia anche te». «È una situazione vergognosa – ha commentato Aiuti – c'è una discussione continua tra il consiglio, l'assessore e il direttore. I bandi sono fermi. Chiedo che Alemanno si imponga per trovare una soluzione e trasferire Canu».

Dello stesso avviso Azuni: «Se ne deve andare la situazione è tragica, le cooperative non hanno più un soldo non possono andare avanti. Canu non assume le indicazioni della commissione sanità».

In piazza è sceso anche il presidente di Villa Maraini, Massimo Barra, che ha preso la parola: «Se veniamo trattati a calci in culo ci arrabbiamo. Il problema è il rispetto nei nostri confronti. A questa amministrazione i tossicomani fanno schifo e chi li cura fanno anche più schifo. Si continua a trattare questo problema senza incisività ma come una festa della porchetta».

È SUCCESSO OGGI...

Pd, Pd Roma, Orfini, Barca, Esposito, Marroni, primarie, partito, democratico

Il popolo Dem al voto per le primarie: incognita affluenza

Il popolo dem al voto oggi per le primarie del partito nella sfida a tre fra l'ex premier Renzi, il guardasigilli Orlando e il governatore della Puglia Emiliano. Si vota in 10 mila gazebo...
alatri

Drogava bambino e lo costringeva a realizzare filmini hard: orrore a Pomezia

Una brutta storia di pedofilia che giunge finalmente a conclusione, almeno nelle aule di giustizia. E’ stato condannato a 22 anni di reclusione e 150mila euro di risarcimento il 41enne pedofilo che abusava del vicino...

1 maggio Carabinieri a cavallo per i parchi di Roma

Anche per il primo maggio, così come era stato positivamente sperimentato a Pasqua, ci saranno anche pattuglie di Carabinieri a cavallo, a piedi e con auto elettriche impiegate nelle aree verdi della Capitale per...

Raggi: «Roma no ostaggio di centurioni»

"In tema di sicurezza, in particolare nelle zone dedicate alla movida, gli uffici capitolini stanno completando la mappatura delle aree che saranno incluse nell'ordinanza anti-alcol. Un lavoro puntuale, effettuato in stretta sinergia con Municipi,...

Gettati nel cassonetto: cuccioli di gatto salvati dalle forze dell’ordine

Il giorno 30 Aprile 2017 alle ore 10.00 circa, squadra del Comando di Roma è intervenuta nel Comune di Roma Via Riserva di Livia 8, per recuperare dei cuccioli di gatto che ignoti avevano...