Ladri di tombini, arrestati

0
21

Voleva insegnare il “mestiere” al suo apprendista 16enne, l'uomo che ieri è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato.

Il singolare docente, un pregiudicato 44enne di Cassino (Fr), era giunto a bordo di una station wagon nel parcheggio del supermercato di via Diego Fabbri, nei pressi di ponte Mammolo, e si era subito messo all’opera, rimuovendo, con l’aiuto del giovane complice, le coperture in ghisa dei tombini. 

A lanciare l’allarme è stato un dipendente del supermercato che, accortosi delle strane manovre dei due, ha telefonato al 113. La sala operativa della questura ha quindi inviato alle volanti le note di ricerca del veicolo che, nel frattempo aveva finito di caricare la refurtiva nel bagagliaio e si era dato alla fuga. I due sono stati intercettati e fermati in via Nomentana, nei pressi dello svincolo del raccordo rnulare, e quindi accompagnati presso gli uffici del commissariato San Basilio. Alla guida del veicolo, con la patente revocata, il 44enne che è stato denunciato anche per guida con patente revocata e, sul sedile del passeggero, il minore che è stato denunciato in stato di libertà e affidato ai genitori.