Ricatti e pressioni dietro l’abbandono dell’Udc

0
49

Dimissioni del sindaco, ma anche conoscere finalmente i nomi dei cialtroni della politica che non vogliono il bene di Tivoli – come li ha definiti lo stesso primo cittadino.  Lo chiede a gran voce il Pd di Tivoli, che dopo  l’uscita dell’Udc dalla Giunta, ha prodotto un documento in cui vuole “chiarezza”.  Non solo. E’ passata anche la proposta  presentata di convocare un Consiglio comunale urgente in cui affrontare  la questione. «Si farà probabilmente il 25 giugno – dice il capogruppo del Pd in assise Francesco Luciani – in quella sede chiederemo al sindaco di fare chiarezza». Gravi le accuse di Gallotti che si è pure spinto a  dire: «Non cederò più a ricatti di questi personaggi che oggi sono costretto a subire». 

Così, nonostante ieri dopo l’apertura ufficiale della crisi il primo cittadino pare abbia fatto un passo indietro, dal Pd tiburtino incalzano e chiedono di tirare fuori i nomi.  «Chi  sono questi personaggi – dicono – sono i soliti noti che per interessi personali non esitano ad affossare la città. Le ultime Amministrazioni di centrosinistra quei personaggi li avevano cacciati: Gallotti li ha riesumati. I cittadini, oggi, con forza chiedono al sindaco di conoscere i nomi dei “cialtroni, di conoscere quali sono le questioni personali che lo hanno spinto a candidarsi e chiedono di conoscere quali sono i ricatti ai quali il sindaco fino a ora ha ceduto e ai quali non ha intenzione di cedere più». 

Il resto dell'articolo sul giornale di oggi.

È SUCCESSO OGGI...

Scuola materna ed elementare IC Fabrizio De Andrè di Santa Palomba, al via i...

Partiranno giovedì 1 giugno prossimo i lavori di recupero e messa in sicurezza della palestra del complesso scolastico di via Ardeatina a Santa Palomba. Dopo la riqualificazione del giardino esterno e l’impermeabilizzazione del tetto...

Amministrative, Politiche, Regionali. Tanto votar per nulla… forse

di Giuliano Longo Al voto, al voto, non c’è pietà per gli aventi diritto italiani chiamati ad esprimere il loro democratico giudizio almeno una volta l’anno. Ora tutti hanno fretta di andare alle urne massimo...

Luciano Spalletti non è più l’allenatore della Roma, l’annuncio della società

La notizia era trapelata già diverse settimane fa, ma ora ovviamente è ufficiale. L'As Roma e Luciano Spalletti si separano. «La Società - si legge nella nota della società giallorossa - è attualmente impegnata nella...

Tenta di incassare un assegno con documento falso

Gli agenti del commissariato Tor Carbone di Roma, su segnalazione della sala operativa, sono intervenuti presso la sede della filiale dei "Monti dei Paschi di Siena", poiché, all'interno della banca un individuo stava tentando...

Fiano Romano, arrestati ladri di carburante

Nell’ambito di predisposti servizi di contrasto ai reati predatori, i Carabinieri della Stazione di Fiano Romano hanno arrestato un 46enne moldavo e un 36enne romeno, quest’ultimo già noto alle forze dell’ordine, per furto aggravato...