Situazione esplosiva al Campus universitario

0
45

Nessuna revoca: oggi (salvo colpi di scena) scioperano i dipendenti dell’Università di Pomezia. La decisione di confermare la protesta è scaturita ieri mattina al termine della riunione tenutasi tra i rappresentanti sindacali dei lavoratori del Consorzio universitario di Pomezia – guidati Renzo Antonini della Flaica Cub, Paolo Bonanni dell’Ugl Terziario e Jessica Fedele della Uil – e il Consiglio di amministrazione del Consorzio universitario, con a capo il presidente Piergiorgio Crosti.

L’incontro, infatti, non ha dato i risultati sperati: il CdA ha potuto solo riportare quanto pervenuto dall’Amministrazione comunale, ovvero che i soldi per il pagamento immediato degli stipendi ai lavoratori al momento non ci sono ma che a breve, grazie a entrate sicure previste dal Comune, verrà versata al Consorzio una quota consistente per poter procedere con le retribuzioni del mese di maggio. 

L'articolo completo sul giornale di oggi.

È SUCCESSO OGGI...

Gettati nel cassonetto: cuccioli di gatto salvati dalle forze dell’ordine

Il giorno 30 Aprile 2017 alle ore 10.00 circa, squadra del Comando di Roma è intervenuta nel Comune di Roma Via Riserva di Livia 8, per recuperare dei cuccioli di gatto che ignoti avevano...

Centocelle: arrestati fidanzati pusher

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 33enne di Catania, senza occupazione e con precedenti, e una 29enne della provincia di Bari, senza occupazione, con l’accusa di detenzione...

Roma, arrestato latitante con mandato di cattura internazionale

Importati risultati nelle ultime 24 ore dai militari dell’Esercito appartenenti al raggruppamento Lazio – Umbria – Abruzzo, a guida Brigata Sassari nell’ambito dell’Operazione Strade Sicure, che operano congiuntamente alle Forze dell’Ordine. In particolare é...

1 maggio Carabinieri a cavallo per i parchi di Roma

Anche per il primo maggio, così come era stato positivamente sperimentato a Pasqua, ci saranno anche pattuglie di Carabinieri a cavallo, a piedi e con auto elettriche impiegate nelle aree verdi della Capitale per...
alatri

Drogava bambino e lo costringeva a realizzare filmini hard: orrore a Pomezia

Una brutta storia di pedofilia che giunge finalmente a conclusione, almeno nelle aule di giustizia. E’ stato condannato a 22 anni di reclusione e 150mila euro di risarcimento il 41enne pedofilo che abusava del vicino...