Dimissioni degli assessori Udc di Tivoli

0
30

L’Udc di Tivoli ha deciso di ritirare i propri assessori dalla Giunta comunale di centrodestra «in coerenza agli impegni assunti con i cittadini e le forze politiche di maggioranza, come conseguenza al perdurare dell'immobilismo amministrativo e alle ultime esternazioni del Sindaco, Sandro Gallotti, ritenute gravemente lesive dell'onorabilità dell'Udc e dei suoi rappresentanti».

I componenti di provenienza Udc della Giunta e che oggi hanno rassegnato le dimissioni sono: l'assessore alla Mobilità e Organizzazione amministrativa, Alessandra Fidanza; l'assessore al Bilancio, Tributi e Programmazione Finanziaria, Marino Capobianchi; il vicepresidente del Consiglio di Amministrazione dell'Asa Spa, Francesco Di Romano.

«La decisione del partito non poteva che essere questa – dichiara Ezio Fiorenzi, Coordinatore dell'Udc di Tivoli – L'Udc ha tenuto e terrà fermi i punti del rispetto della persona, del bene comune, dell'autonomia politica e territoriale, del diritto all'errore e della possibilità di sognare. In quest'ottica, l'Udc garantirà il massimo impegno a che si possa esprimere, al più presto, una maggioranza politica in grado di onorare gli impegni presi con i cittadini».