Colpo da 100 mila euro alla sala bingo. Ferito dipendente

0
25

Colpo da 100 mila euro in una sala bingo a Roma, nel quartiere di Tor Pignattara. Intorno alle 6 di ieri mattina in viale della Serenissima, una persona è entrata nel locale armata di pistola e dopo avere immobilizzato i dipendenti ha ripulito le casse. Il malvivente ha immobilizzato, probabilmente legandole, cinque persone che si trovavano in quel momento all'interno della sala giochi, poi ha costretto un sesto a farsi consegnare tutti i soldi che c'erano depositati.

Il dipendente della sala bingo, infatti, è stato costretto sotto la minaccia della canna di pistola ha consegnare l'incasso di 100 mila euro. Poi il rapinatore, prima di fuggire dal bingo, ha ferito alla testa con il calcio della pistola l'uomo che aveva costretto ad aiutarlo.  Il dipendente è rimasto ferito lievemente e al momento avrebbe rifiutato le cure mediche. Secondo quanto si è appreso il malvivente ha agito a volto scoperto. Sulla vicenda indaga la polizia.