Armati di bottiglie rapinano due prostitute: arrestati

0
19

Ieri sera, verso mezzanotte, 3 cittadini indiani sono stati arrestati da una pattuglia dei carabinieri in via Palmiro Togliattiper aver rapinato due prostitute.

I tre uomini, di 28, 44 e 45 anni, senza fissa dimora, avevano infatti aggredito le due ragazze romene con delle bottiglie, minacciandole e facendosi consegnare tutto il denaro.

Tuttavia, in un attimo di distrazione, le ragazze sono riuscite a scappare e a contattare il 112.  La pattuglia di carabinieri, giunta prontamente sul posto, ha individuato ed arrestato i tre indiani che sono adesso in attesa del rito direttissimo dove risponderanno del reato di rapina aggravata in concorso.