Appalti: perquisizioni all\’Enac. 5 indagati

0
25

Nell'ambito di un nuovo filone d'inchiesta sugli appalti capitolini, la guardia di finanza ha effettuato oggi, su delega della Procura di Roma, una perquisizione negli uffici dell'Enac (Ente nazionale per l'aviazione civile) e presso abitazioni private. Cinque persone sono state indagate per turbativa d'asta e corruzione.

Attraverso la documentazione acquisita e gli interrogatori dei cinque indagati, si sta tentando di ricostruire presunti affari e favori che sarebbero stati concessi nell'ambito della costruzione e manutenzione di aeroporti da parte di aziende che fanno riferimento a Finmeccanica. I reati per cui si sta procedendo sarebbero turbativa d'asta e corruzione. Massimo riserbo, per il momento, a piazzale Clodio sull'identità delle persone iscritte nel registro degli indagati.