Pendolari infuriati bloccano i binari

0
47

Traffico ferroviario in tilt dalle 7,30 di ieri mattina lungo la linea ferroviaria tirrenica Fr5. Alla stazione di Ladispoli, tra Civitavecchia e Roma, circa un centinaio di pendolari ha occupato i binari per protestare contro l'ennesimo di una lunga serie di disservizi. Nel complesso i manifestanti sono tornati a rivendicare i disagi che quotidianamente devono subire e per cui hanno già protestato nel recente passato, tra tutti i frequenti ritardi e le numerosi soppressioni immotivate, fino alla "saturazione" dei vagoni, che proprio nel nodo di Ladispoli costringe le persone più fortunate a stare in piedi, le altre a sperare di non finire schiacciate.

In questo caso, però, la scintilla è scoppiata per due ragioni particolari: in primis la mancata partenza, per un guasto, del treno Ladispoli-Roma Termini delle 7.40. In seconda battuta, per l'arrivo da Civitavecchia del sovraffollatissimo treno delle 8.20. «Una comunicazione di Trenitalia», spiega uno dei manifestanti, «a quel punto ci ha consigliato di prendere il convoglio sostitutivo, ma quando abbiamo visto che in realtà si trattava di soli 4 vagoni del Leonardo Express ci siamo sentiti presi in giro». Con i binari occupati, per gli altri treni è stato impossibile passare. Si sono registrati momenti di tensione tra i sostenitori dell'occupazione dei binari e altri pendolari che avrebbero voluto raggiungere i posto di lavoro, prontamente "sedati" dai carabinieri intervenuti sul posto.

Anche il sindaco di Ladispoli, Crescenzo Paliotta, è arrivato in stazione per sostenere la battaglia che da mesi i pendolari portano avanti: «La situazione era esplosiva già da anni. Se non migliora il servizio delle ferrovie, queste situazioni non cambieranno e i pendolari continueranno a protestare», ha detto. La protesta è stata poi interrotta verso le 12 all'arrivo di un convoglio da Lourdes: per non arrecare disagi ai viaggiatori i manifestanti si sono spostati dai binari.

L'articolo completo nel giornale di domani

È SUCCESSO OGGI...

FIUMICINO: SABATO 24 GIUGNO OLTRE 200 APPUNTAMENTI ANIMANO LA “NOTTE BIANCA”

Sono oltre 200 gli appuntamenti  che domani faranno brillare la Notte Bianca del Comune di Fiumicino. Una costellazione di eventi, come recita lo slogan della manifestazione che apre la stagione estiva sul territorio. In...

Campidoglio, cresce il turismo nella Capitale: +2,8% arrivi nei primi cinque mesi del 2017

Nei primi cinque mesi del 2017 Roma ha contato 5,4 milioni di arrivi e 13,5 milioni di presenze facendo registrare, rispetto allo stesso periodo del 2016, una crescita di circa il 2,8% negli arrivi e del 2,5%...
Sequestro-Polizia civitavecchia

Roma, tentano di truffare la mamma di una poliziotta: arrestati

I due truffatori di origini campane , arrestati ieri pomeriggio dalla Polizia di Stato, probabilmente non sapevano che la figlia dell’anziana vittima è un’esperta poliziotta. La truffa, sulla falsa riga dell’ormai classica tecnica del parente...

Zingaretti a Guidonia Montecelio: “Costruiremo qui una Casa della Salute” 

Piastra di Pronto Soccorso, Casa della Salute, raddoppio della ferrovia e più chilometri per il trasporto su gomma. Non è la lista dei desideri ma fatti concreti che il presidente della Regione Lazio, Nicola...

Controlli a ormeggi e rimessaggi nautici: multe e sanzioni dei carabinieri

Un lavoro lungo e complesso quello svolto dal Servizio Navale della Compagnia Carabinieri Roma Ostia, competente non solo sul litorale ma anche su tutto il tratto urbano del fiume Tevere sino alla sua foce....