Denunciato per stalker, la polizia trova in casa 40 kg di marijuana

0
25

Arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti, l’uomo denunciato per stalker dalla sua ex fidanzata al commissariato di San Lorenzo, diretto da Giovanna Petrocca. Il 27enne calabrese perseguitava la donna con frequenti e sempre più minacciosi messaggi ma il tentativo violento di riconciliazione ha portato la donna a formalizzare la denuncia per porre fine alle persecuzioni verbali, diventate anche aggressioni fisiche.

Ricevuta la denuncia, i poliziotti si sono recati presso l’abitazione dello stalker e una volta giunti nell’appartamento hanno trovato 40 kg di marijuana, un bilancino di precisione e circa 8000 euro in contanti. Questi evidenti segni di attività illecita hanno fatto scattare, oltre a quella di stalker, anche l’accusa di detenzione e spaccio di droga, condivisa con il suo coinquilino di 20 anni. Le indagini continuano per individuare il vero ruolo di entrambi  e verificare se si tratti di veri e propri grossisti o semplici pusher al dettaglio.