Coppa Italia, striscione di Greenpeace contro nucleare: 7 denunciati

0
53

Bloccati, denunciati e sottoposti a Daspo per 3 anni. Sono questi i provvedimenti presi contro i sette attivisti di Greenpeace, quattro cittadini svizzeri, un tedesco e due italiani, che ieri sera, durante la finale di Coppa Italia disputata allo stadio Olimpico di Roma, avevano esposto dalla copertura superiore della Tribuna Tevere uno striscione con la scritta “Da Milano a Palermo fermiamo il nucleare”.

I sette sono stati bloccati a conclusione della gara, quando si è valutato sussistessero le condizioni di sicurezza per l’intervento. Gli attivisti sono stati poi accompagnati in ufficio dal personale della Questura e, quindi, sottoposti alla foto segnalamento per la compiuta identificazione.

È SUCCESSO OGGI...

Sgomberata la “piazza dello spaccio”, pioggia di arresti

I Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina hanno dato esecuzione ad una ordinanza di arresto nei confronti di 9 persone, ritenute responsabili di numerosi episodi di spaccio nel quartiere romano San Lorenzo. L’attività...

Tiziano Ferro in concerto allo stadio Olimpico di Roma: la scaletta

É il giorno di Tiziano Ferro allo stadio Olimpico di Roma. E non solo oggi. Il cantante di Latina, tra i più apprezzati al mondo, porterà nella capitale il grandioso spettacolo dello "Stadi Tour"...
Enea in viaggio, il teatro torna in strada (con un camion-palcoscenico)

Enea in viaggio, il teatro torna in strada (con un camion-palcoscenico)

Il teatro torna di strada. Un teatro itinerante e in trasformazione, fatto di incontri. Enea in viaggio continua il suo percorso con la seconda fase di attività che vede “il Teatro arrivare in Città”:...
Cronaca di Roma, Truffe, Anziani, truffa agli anziani, truffa, truffa incidente, truffa nipote incidente

Tivoli, linee telefoniche fuori uso a causa dei black out elettrici della scorsa notte

A causa dei black out elettrici della scorsa notte, al momento non sono funzionanti le linee telefoniche di tutti gli uffici comunali, centrali e periferici. Sono comunque garantiti i servizi al cittadino negli uffici della...

Prestazioni sessuali in un centro benessere: locale sequestrato

Frequenti segnalazioni dei cittadini della zona, e un sospetto “andirivieni” di clienti hanno allertato gli agenti della Polizia di Stato, che hanno scoperto la reale attività di un “finto” centro benessere romano al quartiere Salario. Vista l'eloquenza...