In migliaia in Regione per difendere l’ospedale

0
99

Giù le mani dall’ospedale di Palombara. Con questo striscione un centinaio di cittadini di Palombara Sabina hanno protestato ieri sotto la sede del Consiglio regionale. L’ospedale di Palombara, a pieno regime, riusciva a ospitare 128 posti letto, 1200 interventi chirurgici, 1800 ricoveri nel reparto di medicina e aveva un reparto di urologia fiore all’occhiello della sanità regionale.

Un luogo di cura e assistenza che serviva un bacino di utenza di circa 200mila persone.  Ora la riconversione e il declassamento, diventato definitivo con i tagli del Commissario ad Acta, Renata Polverini, ha scatenato le proteste dei palombaresi. «Ci hanno tolto anche il pronto soccorso – ha detto Mario presente alla manifestazione – ora siamo costretti, per le urgenze, a rivolgerci all’ospedale di Tivoli che è distante 20 km ed è sempre congestionato». 

L'articolo completo nel giornale di oggi

È SUCCESSO OGGI...

Roma, gestione di rifiuti abusiva e furto di corrente: cognati in manette

Un impianto risultato totalmente abusivo dove veniva esercitata la gestione di rifiuti pericolosi è stato scoperto in zona Marconi nell'ambito di mirate attività di indagine, coordinate dalla Procura della Repubblica di Roma relative all'azione...
A1

Schianto a Guidonia: un morto

Schianto mortale la scorsa notte a Guidonia Montecelio nella zona di Setteville dove un uomo è morto a seguito di un incidente. ULTIMORA: GRAVISSIMO INCIDENTE A ROMA IN METRO Secondo una prima ricostruzione la vittima in...

Formello, litiga con vicino e spara

Un colpo di pistola a scopo intimidatorio è stato esploso ieri sera nel corso di una lite tra due vicini in località Le Rughe a Formello.   A litigare, da alcuni giorni, sono un 30enne ed...

Alta tensione in piazza Indipendenza, rifugiati: «Non siamo terroristi»

Donne, bambini, giovani e meno giovani, tutti accampati sull'aiuola di piazza Indipendenza con la Polizia che li circonda in attesa di un nuovo sgombero dai giardini.   Con slogan urlati in faccia alle forze dell'ordine come...

Campidoglio, al via piano anti-terrorismo

Rafforzamento dell’area pedonale di via del Corso, nel tratto che va da Piazza del Popolo a Largo Goldoni, con il posizionamento di fioriere e divieto d’accesso al Colle capitolino per ncc e taxi. Queste le principali misure...