Ostiense, prestazioni sessuali a pagamento: sequestrato centro massaggi

0
26

A seguito di accertamenti investigativi è scattato un blitz della polizia del commissariato Colombo in un centro massaggi di via Pigafetta, nel quartiere Ostiense, a Roma. Dalle indagini è infatti emerso che, tra un massaggio e momenti di relax, il cliente poteva beneficiare di un servizio supplementare, dietro pagamento di una quota extra.

Dopo una serie di appostamenti i poliziotti hanno proceduto al controllo dei clienti all'uscita del centro, avendo da questi la conferma delle prestazioni sessuali a pagamento.Un agente in borghese è allora entrato nel centro fingendosi cliente e, ricevuta la proposta di prestazioni particolari, ha fatto scattare il blitz all'interno dell'attività, dove erano presenti le due titolari, di 30 anni e 48 anni, 4 dipendenti di età compresa tra 25 e 30 anni, tutte di nazionalità cinese e alcuni clienti.

Il centro massaggi e l'incasso giornaliero, circa 500 euro, sono stati sottoposti a sequestro e le due responsabili cinesi denunciate per favoreggiamento della prostituzione.