Disabile reclusa in casa da anni: 1 arresto

0
26

Da anni teneva segregata in casa in condizioni disumane una donna con problemi psichiatrici. Con questa accusa è stato arrestato dagli agenti del gruppo sicurezza sociale e urbana un anziano di 71 anni.

Erano state le segnalazioni dei cittadini a dare il via alle indagini che, dopo una serie di appostamenti, pedinamenti e rilievi fotografici, hanno portato all'irruzione nell'appartamento di via Oderisi da Gubbio e all'arresto dell'uomo.

La vittima, una donna di 59 anni più volte ricoverata in istituti psichiatrici, è stata trovata dai vigili in un angusto stanzino di 10 metri quadrati, nuda e sporca, riversa a terra su un materasso sudicio, tra avanzi di pasti, pannoloni usati e blatte.

Il suo carceriere, che era delegato a riscuotere la pensione sociale della donna, è stato condotto a Regina Coeli per sequestro di persona, maltrattamenti in famiglia e circonvenzione di incapace, mentre la donna è stata affidata direttamente alle cure di una struttura ospedaliera specializzata.