Mentana, Lodi si rafforza, Pdl isolato

0
30

Non potevamo stare alla finestra a guardare e correre il rischio di consegnare di nuovo Mentana al centrodestra. Le aveva già spiegate Adelaide Rotolo le ragioni del suo apparentamento con Altiero Lodi (Udc). Ieri nel corso di una conferenza stampa congiunta le ha volute ribadire. Delle critiche che le sono piovute addosso alla notizia dell’accordo raggiunto col candidato del centrosistra in vista del ballottaggio del prossimo fine settimana non ha voluto parlare. Le critiche, le più dure, non le sono state risparmiate dai suoi ex compagni del Pd come dalla Federazione della sinistra che, se al primo turno ha appoggiato la sua lista, adesso si è dissociata apertamente. La firma dell’apparentamento è arrivata venerdì notte dopo ore di lunghe consultazioni. 

«Nel corso della campagna elettorale abbiamo più volte chiarito le ragioni per le quali non abbiamo sostenuto la candidatura di Altiero Lodi a sindaco di Mentana al primo turno – ha spiegato Adelaide Rotolo – La lista "Democratici per Mentana" è nata per dare alla popolazione del nostro Comune la possibilità di scegliere un'alternativa di governo di centrosinistra che marcasse un segnale di discontinuità rispetto alla proposta politica rappresentata in questi dieci anni dalla Giunta Tabanella. Abbiamo ottenuto un risultato elettorale importante che tuttavia non è stato sufficiente per vincere le elezioni».

L'articolo completo nel giornale di oggi