Il compagno la lancia dalla finestra, è grave

0
56

Tentato omicidio. Questa l'accusa con cui l'altra notte è stato arrestato un 40enne ucraino residente a Pomezia, in via Anchise, strada attigua alla via del Mare. Proprio in casa si è consumata la tragedia: a fare le spese del raptus dell'uomo è stata la sua compagna, connazionale, due anni più grande di lui, che ora lotta per la vita, in prognosi riservata all'ospedale San Camillo di Roma. Numerosi traumi sul corpo più un violento trauma cranico destano la preoccupazione dei sanitari, anche se la donna si trovava, almeno ieri, in stato di semicoscienza.

Ha fatto un volo di 5 metri, piombando a terra dalla finestra della camera da letto, spinta dal suo ragazzo al termine di una lite sempre più accesa, che ha fatto svegliare gran parte del vicinato. Sono stati proprio alcuni residenti della palazzina ad allertare i carabinieri e a confermare l'accusa di colpevolezza nei confronti del compagno che la donna, in stato di semicoscienza, è riuscita a fornire alle forze dell'ordine e al personale del 118 intervenuto sul posto, che l'ha trasportata in un primo momento alla clinica Sant'Anna. Forse l’alcol alla base dell’insano gesto. 

È SUCCESSO OGGI...

Arma clandestina e droga: fermato un 42enne in provincia di Roma

I carabinieri della Stazione di Mentana hanno tratto in arresto ieri un 42enne del posto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e per detenzione di arma clandestina. I militari, impegnati in...

Formello, litiga con vicino e spara

Un colpo di pistola a scopo intimidatorio è stato esploso ieri sera nel corso di una lite tra due vicini in località Le Rughe a Formello.   A litigare, da alcuni giorni, sono un 30enne ed...

Roma, gestione di rifiuti abusiva e furto di corrente: cognati in manette

Un impianto risultato totalmente abusivo dove veniva esercitata la gestione di rifiuti pericolosi è stato scoperto in zona Marconi nell'ambito di mirate attività di indagine, coordinate dalla Procura della Repubblica di Roma relative all'azione...

Uova contaminate, scoperto caso anche a Viterbo

Dopo i casi di Benevento e Sant'Anastasia poche ore fa, i carabinieri del Nas hanno sequestrato altri due allevamenti italiani. Il primo a Vetralla, in provincia di Viterbo, dove i sigilli sono stati apposti...
A1

Schianto a Guidonia: un morto

Schianto mortale la scorsa notte a Guidonia Montecelio nella zona di Setteville dove un uomo è morto a seguito di un incidente. ULTIMORA: GRAVISSIMO INCIDENTE A ROMA IN METRO Secondo una prima ricostruzione la vittima in...