Grazie a Palozzi il Pdl vola: ottenuto il 35% dei voti

0
21

E' stata una vittoria netta e senza discussioni quella che ha ottenuto il sindaco uscente di Marino, Adriano Palozzi, candidato per la Coalizione dei Moderati (Pdl, Udc, Api, Fli, Forza del Sud, Idee Nuove per Palozzi Sindaco, Costruiamo il Decentramento e Uniti per Marino) e rieletto con il 60,8% dei consensi pari a 13617 voti. Sedici saranno i seggi attribuiti alla maggioranza di cui dieci al Popolo della Libertà, attestatosi al 35,04% con 7457 voti (un ottimo risultato in una tornata che ha visto spesso in calo il partito di Berlusconi): in Consiglio dovrebbero andare Silvagni, Pisani, Minotti, Chiappa, De Simone, Cianci, Cherri, Vanni, Marchetti e Prinzi.

Tre seggi alla lista civica Idee Nuove con Palozzi Sindaco che ha raccolto 2478 voti pari al 11,64% (che dovrebbe essere rappresentata da Catenacci, Simone Del Mastro e Trinca) e uno a testa all’Api (5,53% per 1177 voti di lista, consigliere Bartoloni), Costruiamo il Decentramento (5,12% pari a 1091 voti, consigliere Cecchi) e Unione di Centro (871 voti pari al 4,09%, consigliere De Acetis). 

L'articolo completo nel giornale di oggi