Raffiche di vento abbattono alberi

0
34

Nella notte di  domenica e nella giornata di ieri violente raffiche di vento hanno fatto cadere una ventina di alberi piantati sui marciapiedi delle strade. A distanza di una settimana dalla precedente perturbazione, in un vortice di fogli di giornali volanti e foglie di piante, il vento si è nuovamente abbattuto sul rione Prati e dintorni. Ieri, infastidendo i passanti di via Germanico, prendendo di mira i numerosi turisti in fila per entrare ai Musei Vaticani, sferzando gli ambulanti posizionati a viale Giulio Cesare, le violente raffiche hanno nuovamente aggredito anche gli alberi del quartiere. Le alte palme di piazza Risorgimento hanno resistito alla perturbazione, meno coriacei i platani di via dei Gracchi, danneggiati ieri dal passaggio di Eolo, che si aggiungono a quelli sradicati la scorsa settimana.

Danni si sono registrati anche alle chiome verdi di piazza della Libertà e di via Cola di Rienzo. «Purtroppo gli alberi continuano a cadere – ha dichiarato Roberto Tavani, Assessore all’Ambiente del Municipio XVII – soprattutto quelli che hanno molti anni e quelli che hanno risentito della mancata manutenzione in passato. Inoltre c’è da dire che gli alberi piantati sui marciapiedi non possono essere paragonati a quelli sui monti, crescono tra mille difficoltà e hanno naturalmente un’aspettativa di vita minore». Il Municipio XVII è particolarmente attivo dal punto di vista del monitoraggio e della manutenzione del verde, in particolar modo da quando, qualche anno fa, all’Eur si è verificato un incidente in cui ha perso la vita un bambino.

L'articolo completo nel giornale di domani

 

È SUCCESSO OGGI...

Dosi di cocaina in casa, 3 albanesi nei guai

Nel corso di alcuni servizi antidroga, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Roma Cassia hanno arrestato tre cittadini albanesi di età compresa tra i 23 e 26 anni, per detenzione e spaccio di...

Violenta rissa in pieno centro a colpi di bottiglia, arrestati 3 stranieri

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo hanno arrestato tre persone per una violenta rissa a colpi di cocci di bottiglia, scoppiata, ieri sera, in largo Talamo. In manette sono finiti un 23enne e un...

25 Aprile, partito il corteo Anpi: «Basta polemiche, oggi si festeggia»

È partito con il coro di 'Bandiera rossa', in testa i partigiani romani che sorreggono lo striscione con la scritta 'I partigiani', il corteo dell'Anpi da piazzale Caduti della Montagnola. Alla manifestazione, diretta a Porta...
alitalia_aereo_airbus_a330_2

Alitalia, Montino: «Il Comune di Fiumicino non girerà la testa dall’altra parte»

“Il Comune di Fiumicino segue con grande apprensione e attenzione quanto sta accadendo in Alitalia. Il risultato del referendum parla chiaro con una netta affemazione del no. Ora non possiamo permetterci che un...

Roma, si aggira tra i turisti con una pistola a slave e 4 coltelli

I Carabinieri della Compagnia Speciale di Roma e della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno denunciato a piede libero un senza fissa dimora di origini Ceche di 47 anni, incensurato, con l’accusa di...