Zingaretti lancia Ercolani e Cianfanelli

0
21

Quello di martedì pomeriggio si è rivelato un impegnativo tour politico per Nicola Zingaretti. Il presidente della Provincia di Roma, infatti, si è concesso una "gita di lavoro" ai Castelli Romani per sostenere i candidati sindaco del centrosinistra dei Comuni di Genzano e Ariccia. Il leader di Palazzo Valentini si è recato dapprima nella città dell’Infiorata a dare il suo appoggio al primo cittadino, Enzo Ercolani, di cui ha elogiato l’ottimo operato amministrativo e politico, e prima di cena ha marcato visita nel paese prediletto dal Bernini, per appoggiare la candidatura di Emilio Cianfanelli.

Tanta la gente che ha “bagnato” il comizio elettorale del sindaco ariccino, che innanzitutto ha espresso la sua vicinanza all’assessore alla cultura Barbetta, vittima di un grave lutto familiare, e poi si è concentrato su quanto di buono fatto nei cinque anni di amministrazione comunale: «Il centrosinistra ha avuto il grande merito di rimanere unito grazie all’intelligenza e alla professionalità di tutti coloro che hanno partecipato al nostro progetto – ha spiegato Cianfanelli -. L’altro asso nella manica è stata la sinergia con Palazzo Valentini, che ci ha permesso di portare a termine azioni importanti legate alla cultura, viabilità e ambiente. Su tutte il finanziamento della giunta provinciale per l’acquisizione comunale di Colle Pardo, l’immenso polmone verde della nostra città».